Calcio Femminile Serie B – Cuneo devastante, Molassana ko! L’Alba vince a Villacidro e sale al terzo posto

0
355

Cuneo Femminile esultanza MolassanaLunedì 14 aprile 2014 – Ore 21.00 – Domenica da incorniciare per il calcio femminile cuneese che, nel campionato nazionale di Serie B, trova due importanti vittorie.

 

Successo esterno per il Cuneo Femminile che inchioda il Molassana Boero per 1-2 al termine di una gara ben condotta dalle ragazze dei mister Minoliti-Librandi, capaci di resistere ai tentativi di rimonta delle padrone di casa. In quello che è più un derby che una semplice sfida è Papaleo ad aprire le danze con un diagonale forte e preciso, su servizio di Palombini, che non lascia scampo all’estremo difensore di casa. Passano pochi minuti ed è ancora l’attaccante originaria di Sanremo a timbrare il cartellino con un gesto balistico degno di nota per il meritato raddoppio. Sul finire di primo tempo Coppolino trova la rete che riapre virtualmente la gara, realizzando il penalty concesso per fallo di Armitano su Germani. Nella ripresa Asteggiano dice di no ai tentativi di pareggio e per il Cuneo è festa sia in campo che sugli spalti.

 

Sono un po’ dispiaciuto per l’espulsione, ma era l’ennesimo fallo che subiva Librandi ed allora l’ho fatto presente al direttore di gara – spiega mister Minoliti – Sono veramente contento per la splendida prova di questo gruppo, a dir poco eccezionale che non molla mai e lotta sempre sino alla fine. L’ennesimo cambio di modulo è stato attuato alla perfezione dalle ragazze scese in campo con una gran voglia di vincere. Nel secondo tempo, abbiamo subito un po’ di più, ma era del resto prevedibile, visto anche le energie spese nei primi quarantacinque minuti. Ora ci godiamo la meritata sosta, per preparare al meglio la delicata sfida contro l’Atletico Oristano”.

 

Vittoria esterna larga e convincente anche per l’Alba Femminile che liquida con un netto 0-3 il Villacidro. Nella trasferta sarda le ragazze di mister Genovese non tremano e sfruttano al meglio il passo falso del Molassana Boero per agganciare la terza posizione in classifica alle spalle di Cuneo e Luserna. La prima rete è frutto dell’ingegno di Arianna Montecucco che riceve da Moscia e di testa deposita la sfera nel ‘sette’. Il raddoppio porta la firma di Roberta Cattaneo mentre il tris viene siglato dalla rientrante Marta Mascarello, fresca di medaglia di bronzo Mondiale, che scaraventa sotto la traversa una palla vagante al limite dell’area.

 

Siamo molto soddisfatti di quello che stanno facendo queste ragazze – racconta il team manager langarolo Piermarco Drocco – Questa è una vittoria di carattere che ci proietta al terzo posto della classifica ma certamente cercheremo ancora di migliorarci. Rimpianti per la falsa partenza in questo campionato? No, dovevamo unire due gruppi di giovani ragazze e sapevamo che sarebbe stata una stagione transitoria”.

 

Serie B – I Risultati 24ª giornata

 

Castelfranco – Atletico Oristano 1-0
Sarzanese – Caprera 2-1
Molassana Boero – Cuneo 1-2
Villacidro – Alba 0-3
Valpolcevera – Juventus Torino 0-1
Luserna – Amicizia Lagaccio 2-0
Alessandria – Torino 0-1

 

CLASSIFICA

Cuneo 55, Luserna 52, Alba 49, Molassana Boero 47, Castelfranco 40, Atletico Oristano 38, Alessandria 35, Villacidro 34, Juventus Torino 34, Amicizia Lagaccio 32, Torino 26(-5), Valpolcevera 14, Caprera 6, Sarzanese 6

 

 

Andrea Rubiolo