Volley: presentata la 15ª edizione di “In campo con il campione”

0
330

depandis conferenzaGiovedì 14 marzo 2014 – Ore 13.13 – E’ stata presentata questa mattina, presso la sede di Piemonte Volley, la quindicesima edizione de “In campo con il campione – Trofeo Banca Regionale Europea”.

Confermata la formula della manifestazione, che prevede i 12 atleti della Bre Banca Lannutti schierati nel ruolo di libero insieme alle 12 classe-squadre finaliste.

 

Il sorteggio degli accoppiamenti, avvenuto per mano di Daniele De Pandis, ha stabilito quanto segue:

5^ S Istituto Magistrale De Amicis Cuneo – Daniele De Pandis
5^ A Itis Delpozzo Cuneo – Jeroen Rauwerdink
4^ C ASM ITC Bonelli Cuneo – Gabriele Maruotti
4^ C Liceo Scientifico Vasco Mondovì – Aimone Alletti
5^ A Istituto Baruffi Mondovì – Emanuel Kohut
5^ D Liceo Scientifico Cocito Alba – Andrea Marchisio
3^ D Liceo Classico Govone Alba – Oleg Antonov
3^ A ITC Guala Bra – Giorgio De Togni
4^ C Liceo Giolitti Bra – Alberto Casadei
4^ A Arimondi-Eula Savigliano – Manuel Coscione
3^ LC Soleri-Bertoni Saluzzo – Antonin Rouzier
5^ B INF IIS Vallauri Fossano – Javier Gonzalez

 

La macchina organizzativa di Piemonte Volley sta lavorando da settimane affinché mercoledì prossimo tutto sia pronto per lo svolgimento della finalissima. Lo staff della società cuneese dovrà fare a meno di Aldo Asnaghi, scomparso improvvisamente domenica scorsa e lasciando un grande vuoto tra i colleghi ed amici. Ma “the show must go on” e, nonostante il dolore e la tristezza, la manifestazione andrà in scena come da programma, anche in ricordo di Aldo.

Studenti in campo e sugli spalti, ma anche “dietro i riflettori”. I ragazzi dell’Istituto Magistrale De Amicis di Cuneo arbitreranno infatti gli incontri e collaboreranno in sinergia con gli organizzatori durante la mattinata di sport.

 

Tra le novità dell’edizione 2014 la gara “In cerca del palleggio perfetto”: verrà infatti assegnato un premio allo studente con il palleggio più preciso. Nell’ottica di rendere l’evento più “social”, la Piemonte Volley, che da qualche mese ha aperto il proprio profilo twitter ha ideato il “twitta che si vince”. Utilizzando l’hashtag #campocampione2014 si potranno infatti twittare slogan per incitare i propri compagni in occasione della fase conclusiva del torneo. Tutti i tweet saranno letti dallo speaker durante la mattinata ed il più fantasioso sarà premiato dai giocatori della Serie A1.

 

 

A concludere la mattinata premi per tutte le squadre, grazie all’impegno di sponsor e partner della manifestazione, a cui va un ringraziamento speciale da parte di Piemonte Volley: Banca Regionale Europea, Ufficio Coordinamento Educazione Motoria Fisica e Sportiva, Asics, Il Podio Sport, Acqua Eva, Gian Foto e Misericordia di Cuneo.
L’appuntamento è dunque per mercoledì 19 marzo, presso la palestra di SportArea di Borgo San Giuseppe. Fischio d’inizio alle ore 9.

 

c.s.