Atletica Fossano: tutti gli ultimi risultati

0
159

atletica Pinerolo AlbertoManzoMercoledì 26 febbraio 2014 – Ore 20.35 – Sabato pomeriggio di gare in Aosta nel palazzetto indoor del capoluogo valdostano, dove tre portacolori fossanesi si sono cimentati nella fase conclusiva del campionato indoor.  Salto in alto per tutti i ragazzi che hanno messo molto impegno nella prova. Alessandro Martina,  19° in classifica finale, con la misura di 1.40mt, all’esordio nella specialità, Alberto Riberi, 6° posto finale con la misura di 1.53 mt, in fine Andrea Cerrato che con la misura di 1.64 mt, conquistava la 3° posizione e il nuovo primato personale.

 

 

Domenica a Santhià campionato regionale di lanci Master, unico rappresentante dell’Atletica Fossano Cesare Dogliatti, che dopo un brutto periodo dovuto ad un infortunio, si ripresenta sui campi di gara per il pentathlon di lanci. Buona la sua prova con un 14° posto finale di classifica totalizzando 1322 punti. I parziali sono così suddivisi, 14° martello, 16.87, 14° martellone con maniglia, 6.47mt; 13° peso, 6.14; 14° disco, 14.30mt, 13° giavellotto, 12.85mt.

 

Nella seconda edizione del Cross della Pace, che era valido sia come campionato regionale individuale giovanile, per la prima volta si correva anche campionato regionale a squadre di staffetta composta da un allievo , uno juniores, una promessa e un seniores (novità introdotta da questo anno dalla federazione a cui seguirà il campionato nazionale in concomitanza con l’individuale), che dovevano correre rispettivamente delle frazioni di 2 km- 3 km -4km e 4km. Numerosi i fossanesi in gara , trentotto che hanno dato vita a una buona prestazione di squadra nel complesso. Nella gara riservata agli individualisti sulla distanza di km 5 sono stati ottenuti i seguenti risultati: allievi- 9° Lorenzo Tonello; seniores 1- 18° Alverio Giobergia; seniores 3- 6° Oscar Gaschino; seniores 5- 5° Renato Chiaramello, 9° Giorgio Chiesa; categoria cadette km 2- 47^ Ginevra Burdese ; cadetti km 2.5- 20° Alessandro Filippi, 33° Andrea Cerrato; staffetta maschile assoluti 2+3+4+4, due le formazioni fossanesi in gara con la squadra A tra le protagoniste della gara , infatti al termine della terza frazione la situazione di classifica vedeva i fossanesi al secondo posto, ma nell’ultima frazione nonostante una generosa frazione del nostro Alberto dovevano subire la rimonta di due altre formazioni, classificandoci al 4° posto  (Dutto, Michelis, Ansaldi, Manzo) e 13° posto per la formazione composta da Francesco Chiaramello, Luca Aragno, Andrea Aragno,e Marchisio. Seguivano le gare riservate alle categorie ragazzi e ragazze sulla distanza di km 1.2 con i numerosi giovani atleti biancoblu in campo : ragazzi- 21° Giovanni Rinaldi, 61° Monim Rahimi, 65° Andrea Chiapella, 68° Nicolò Pettiti, 71° Gabriele Mela, 72° Alex Arese, 78° Andrea Pochissimo, 83° Mattia Rosso, 95° Geremia Albarello, 98° Lorenzo Botta; ragazze- 26^ Rebecc Rosso, 27^ Alessia Demichelis, 43^ Elena Chiaramello, 45^ Alice Chiaramello, 54^ Francesca Vernassa, 59^ Giulia Parisi, 61^ Erika Bacigalupo, 71^ Giulia Mellano, 83^ Chiara Silvestro, 86^ Alice Bono, 90^ Giulia Filippi.

 

A completamento degli ottimi risultati conseguiti dalla società fossanese, da citare la partecipazione alla Gara internazionale al coperto per rappresentative in cui hanno gareggiato convocati per la rappresentativa cuneese , tre atleti della società , che si sono ottimamente comportati, con Martina Ansaldi che conquistava il secondo posto nei 3000m di marcia femminili, Alessandro Chiesa che nei 5000 m di marcia maschili otteneva il primato personale e di società , Chiara Michelis nel salto in alto femminile che con la misura di 1.58 ., uguagliava il proprio primato personale all’ aperto.

 

Alessandro Boasso e Giorgio Silvestro