Volley A2/M – Cuneo a Brescia con un occhio alla coppa, torna in campo anche Mondovì

0
177
vbc synergy mondovì

Turno numero cinque nel girone di ritorno per la Serie A2 maschile di pallavolo. La giornata presenta alcuni scontri molto interessanti, ma ancora un rinvio. Non va infatti in scena la sfida tra Lagonegro Siena, a causa del perdurante focolaio di Covid-19 tra i toscani. È invece Cantù ad avere il turno di riposo, utile per cercare di recuperare da un periodo molto negativo.

Dopo tre settimane di “silenzio” torna in campo la Synergy Mondovì, che ospita fra le mura amiche del Palamanera Castellana Grotte. I pugliesi sono i grandi delusi del mercoledì di Coppa e arriveranno nel monregalese con la voglia di rispondere sul campo a una bruciante eliminazione. Mondovì, per contro, cerca punti salvezza importanti e può contare sulla freschezza con cui si presenta alla sfida. Sarà come al solito Kelvin Arinze, l’opposto dei “Galletti”, a guidarli in questa difficile gara.

È tempo di trasferta per la BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, che scende in campo a Brescia dopo la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia. La grande sfida per la formazione di coach Serniotti è quella di non pensare già alle semifinali (mercoledì contro Pirto Viro), e di restare concentrata su una formazione che nonostante la classifica è sempre molto ostica. I bresciani possono infatti vantare grande esperienza in ogni reparto e possono far risultato contro chiunque, come dimostra la vittoria di due settimane fa a Santa Croce.

Proprio Santa Croce ospita la capolista Bergamo, in una gara tra due squadre scese in campo mercoledì per la Coppa. Saranno però umori opposti quelli con cui le due formazioni si presentano alla gara: i toscani hanno subito una pesante eliminazione da favoriti contro Reggio Emilia, mentre i lombardi hanno regolato agilmente Cantù ed hanno conquistato le semifinali.

Scendendo un po’ in classifica, la gara tra Motta di Livenza e Reggio Emilia mette in palio punti importanti per l’obiettivo di rientrare tra le prime otto della classifica in ottica playoff. Gli emiliani arrivano carichi dalla qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, ma devono fare i conti con una formazione agguerrita e molto insidiosa, soprattutto in casa.

L’ultima gara in programma, o meglio la prima dato che è l’anticipo odierno, è quella tra Ortona e Porto Viro. Gli abruzzesi padroni di casa hanno visto interrompersi recentemente una bella striscia positiva, ma sono in caccia di Siena, che supererebbero con tre punti. I veneti hanno invece l’obiettivo di trovare punti utili per confermare l’ottavo posto.

SERIE A2 – PROGRAMMA

Sabato 29 Gennaio 2022, ore 19.00
Sieco Service Ortona – Delta Group Porto Viro

Domenica 30 Gennaio 2022, ore 16.00
HRK Diana Group Motta – Conad Reggio Emilia
Kemas Lamipel Santa Croce – Agnelli Tipiesse Bergamo

Domenica 30 Gennaio 2022, ore 18.00
Synergy Mondovì – BCC Castellana Grotte
Cave Del Sole Lagonegro – Emma Villas Aubay Siena
Gruppo Consoli McDonald’s Brescia – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo

Riposa: Pool Libertas Cantù

SERIE A2 – CLASSIFICA

Agnelli Tipiesse Bergamo 33;

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 30;

BCC Castellana Grotte 28;

Cave Del Sole Lagonegro, Kemas Lamipel Santa Croce 26;

HRK Diana Group Motta 24;

Conad Reggio Emilia, Delta Group Porto Viro 21;

Pool Libertas Cantù 18;

Gruppo Consoli McDonald’s Brescia 17;

Emma Villas Aubay Siena 13;

Sieco Service Ortona 11;

Synergy Mondovì 8.

1 incontro in meno: BCC Castellana Grotte, Conad Reggio Emilia, Synergy Mondovì.

2 incontri in più: Cave Del Sole Lagonegro, Pool Libertas Cantù.

1 incontro in più: Sieco Service Ortona.