Dal 30 gennaio il Piemonte ricorda Luis Sépulveda: anche Savigliano aderisce all’iniziativa

0
165
sepulveda savigliano

Generazioni di lettori si sono emozionate con le pagine del “Vecchio che leggeva romanzi d’amore” o hanno vissuto il dramma cileno con quelle de “Le rose di Atacama”; e generazioni di giovani sono cresciute in amicizia con quelle de “La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare”, o hanno conosciuto il sud del mondo con “Patagonia Express” o con le “Ultime notizie dal sud”.

Luis Sepúlveda è stato compagno di crescita per tanti di noi e un amico del Piemonte.

Per questo gli incontri con lui al Salone del Libro o all’Università di Torino, o al Castello di Grinzane Cavour, o alla Biblioteca Astense, o in altri luoghi della Regione, sono sempre stati stracolmi di suoi lettori affascinati dai suoi irresistibili racconti e dai suoi profondi pensieri.

Assemblea Teatro in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale Multidisciplinare, con il sostegno della Fondazione CRT, è lieta di promuovere, con la Regione Piemonte, un ricordo dell’Autore cileno che, tra gennaio e maggio, toccherà dieci diverse località per una dozzina di spettacoli e letture.

L’iniziativa, avviata in occasione del Salone del Libro di Torino con la presenza della moglie dell’autore Carmen Yáñez, a Torino, terminerà a maggio a Gijón, cittadina spagnola delle Asturie, dove Sepúlveda viveva e dove la Municipalità consegnerà la cittadinanza onoraria postuma e celebrerà il ricordo dell’Autore con lo spettacolo de “Las rosas de Atacama” presentato dagli amici torinesi di Assemblea Teatro.

Segue il calendario degli appuntamenti:

  • 30 gennaio – Pinerolo (To) Teatro Sociale – “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa” – serale
  • 20 febbraio – Savigliano (Cn) Teatro Milanollo – “La gabbianella e il gatto” – pomeridiano
  • 24 febbraio – Torino Teatro Agnelli – “Le rose di Atacama” – serale
  • 27 febbraio – Torino Teatro Agnelli – “Max, Mix e Mex” – mattino
  • 13 marzo – Avigliana (To) Teatro Fassino – “Max, Mix e Mex” – pomeridiano
  • 16 marzo – Orbassano (To) Biblioteca San Luigi – “Ritratto di gruppo con assenza” – pomeridiano
  • 20 marzo – Bussoleno (To) Teatro Don Bunino – “La gabbianella e il gatto” – pomeridiano
  • 2 aprile – Collegno (To) Lavanderia a Vapore – “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa” – serale
  • 8 aprile – Rivalta di Torino (To) Auditorium Franca Rame – “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa” – serale
  • 15 aprile – Torino Teatro Gobetti – “Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa” – serale
  • 29 aprile – Vigone (To) Teatro Municipale – “La gabbianella e il gatto” – serale
  • 8 maggio – Venaria (To) Teatro Concordia – “Max, Mix e Mex” – pomeridiano