Volley C/F, debutto ad Almese per la PGS El Gall. Arduino: “Abbiamo ampi margini di miglioramento e potenziale”

0
191
Oriana Arduino

Si avvicina il debutto 2021/2022 nella Serie C femminile, per la PGS El Gall: sabato 16 ottobre alle ore 19 ad Almese (To). Ne abbiamo parlato, al telefono, con coach Oriana Arduino.

Ho avuto la fortuna, nella passata stagione, di collaborare con le Under 18 e 19 della PGS El Gall. La società ha poi deciso di affidarmi la Serie C, continuando a seguire l’Under 19 e occupandomi del Settore Giovanile nel ruolo di coordinatrice. La preparazione con la Prima squadra è iniziata ad agosto, siamo arrivati secondi con la Coppa Piemonte di Serie C ma è stata l’occasione per far ruotare tutte le ragazze. Alleno un roster giovanissimo di 2003, 2004 e 2005, tre 2002 (due nel ruolo di libero e un centrale ndr) e Irene Nada come elemento d’esperienza. Sicuramente, è molto bello e stimolante poter lavorare con una squadra così! Abbiamo lavorato intensamente, con un anche una fase di ritiro. Le ragazze hanno voglia di dimostrare, di mettersi in gioco e di crescere. Per me e per noi è una bella scommessa.

Ci aspetta un inizio di campionato con il botto, debuttiamo ad Almese e poi affrontiamo Rivarolo. Due squadre molto forti e attrezzate. Ho rasserenato le ragazze, andremo in campo per giocarcela e senza paure, senza avere l’ansia da prestazione. La settimana scorsa ho avuto buonissime indicazioni nell’allenamento congiunto con Santena. Noi abbiamo ampi margini di miglioramento e potenziale. Le partite casalinghe le disputeremo il sabato sera alle 20,30 ad Alba, in corso Langhe, invece ci alleniamo al Gallo, a La Morra e ad Alba.

Le interruzioni a causa del Covid non hanno aiutato, a livello di gioco e a livello fisico. Spero che questa stagione possa essere disputata regolarmente e integralmente. Il nostro obiettivo è salvarci, per poi ripartire con forza nella prossima annata sportiva“.