Volley A2/M – “Anduma”, Cuneo si presenta in grande stile (FOTO)

Al palazzetto dello sport, finalmente di fronte al pubblico, attraverso una bella serata condotta da Pierluigi Pardo la società ha dato il via alla stagione 2021-2022, che partirà ufficialmente domenica

0
128

Una serata bella ed emozionante, finalmente con il pubblico, per avvicinarsi all’inizio della stagione ufficiale, ed un motto da urlare tutti insieme, “Anduma”. Cuneo Volley ha scelto un bel modo per entrare nella settimana che porterà all’esordio in campionato di A2, in programma domenica 10 ottobre, a Cantù contro la Libertas Brianza. Una presentazione in grande stile, condotta con la consueta naturalezza e simpatia dal grande ospite della serata, il giornalista, conduttore televisivo e telecronista Pierluigi Pardo, volto noto del calcio in tv, per una sera “prestato” al mondo della pallavolo. “Non sono un grande esperto di volley, ma quando dici Cuneo, dici volley di alto livello”, ha esordito, cimentandosi poi nello slogan lanciato dalla società: “Mi viene più naturale dire ‘Daje’, ma ‘Anduma’ mi piace molto”.

Sul palco, insieme a lui, sono saliti per primi il presidente Vito Venni, che ha ricordato le trasferte al seguito della grande squadra che vinceva in Italia ed in Europa, ed il vicepresidente Gabriele Costamagna, il quale ha voluto ripercorrere i quasi due anni senza pubblico per ribadire l’importanza e la bellezza di rivedere la gente nel palazzetto (“ma la battaglia per aumentare la capienza continua”, ha aggiunto). L’assessore allo Sport del Comune di Cuneo Cristina Clerico e il delegato provinciale Coni (e consigliera della Fondazione Crc) Claudia Martin hanno sottolineato l’orgoglio di poter avere un movimento pallavolistico di questo livello sul territorio, mentre il sindaco Federico Borgna ha mandato i suoi saluti ed il suo grande in bocca al lupo per l’avvio della stagione attraverso un videomessaggio.

Poi è stata la volta dei principali sponsor (Giuseppe Peirotti di Banca Alpi Marittime, Emanuele Biella di Acqua S. Bernardo e Aurelio Cavallo dell’Agenzia Generali di Cuneo) e del responsabile marketing Davide Bima, che ha illustrato le novità della campagna abbonamenti: 100 euro per tutte le partite casalinghe, prezzo ridotto a 30 euro per chi ha la tessera “Tifoso”, sottoscrivibile sul sito www.tifosi.live (il 5, 6 e 7 ottobre abbonamento acquistabile dalle 18,30 alle 20,30 presso la biglietteria del palazzetto dello sport, poi sarà attivato il servizio online). Tra le iniziative in partenza anche la rubrica “Made in Piemonte” per raccontare la storia che c’è alle spalle delle imprese partner della società, e il progetto no profit “Anduma.store”, con la vendita di 3 modelli di t-shirt, i cui ricavati saranno devoluti a ABIO Cuneo e a Caritas Centrafique-Bouar.

Quindi, dopo l’inno cantato da Serena Garelli, il gran finale: la presentazione della nuova maglia della Bam Acqua S. Bernardo Cuneo e l’ingresso dei giocatori, uno ad uno, accompagnati dagli applausi dei Blu Brothers e dalle gag di Pardo. Coach Serniotti ha commentato: “Alleno un gruppo di bravi ragazzi e giocatori forti, sta a me e al mio staff farli diventare una squadra in grado di far divertire il nostro pubblico”. Ora si può davvero cominciare.