Musei di Saluzzo, ricca giornata di iniziative organizzata per sabato 19 giugno

0
79
saluzzo

Proseguono le settimane in cui il centro storico di Saluzzo sarà protagonista, questo fine settimana con C’è Fermento, uno degli eventi chiave dell’estate saluzzese, che quest’anno si sposta nella parte storica della città.

Anche in questo weekend i Musei di Saluzzo (MuSa) sono aperti e pronti ad accogliere grandi e piccini in modo sicuro e propongono una serie di iniziative:

si comincia sabato 19 giugno con l’inaugurazione della  “Nuova  Esposizione e Collezione Permanente dell’Istituto Garuzzo per le  Arti Visive – IGAV”. Le opere degli artisti italiani e stranieri che nel corso degli anni hanno collaborato con l’Istituto Garuzzo raccontano in un nuovo allestimento il tentativo e la vocazione dell’Istituto a costruire un dialogo permanente con il mondo, un confronto che accosta e connette luoghi e generazioni. Il linguaggio dell’arte compone l’architettura attraverso la quale è possibile gettare uno sguardo sull’enorme complessità della cultura contemporanea, tracciandone percorsi globali e locali a un tempo.

Orario inaugurazione: 11

Prenotazione obbligatoria su www.prenotazionifondazionebertoni.it

In occasione dell’inaugurazione, nel pomeriggio MuSa propone Arte a Ritmo Lento, laboratorio per bambini dai 6 ai 12 anni.

Si tratta di un’attività creativa a scopo arteterapeutico per esprimere le proprie emozioni e la propria creatività mescolando stili e tecniche artistiche diverse, ispirandosi al nuovo allestimento della collezione IGAV.

Orario: ore 16.30

Castiglia

Costo: 5 euro a bambino

Dal tardo pomeriggio e per tutta la serata, in occasione di C’è fermento, si terranno dei Giri di ronda in Castiglia: visite con breve introduzione su Saluzzo dai camminamenti della Castiglia, dai quali si può godere della bellissima vista sul borgo.

Percorrerete il giro di ronda, sulle orme delle guardie carcerarie che un tempo piantonavano la fortezza.

Orario: dalle ore 18 alle 21.30, con partenza ogni mezzora

Ritrovo e partenza in Castiglia

Costo: 2 euro a persona (gratuito per under 10 anni)

Infine, alle 20.45 MuSa propone Serata nel borgo: tour sul calar della sera alla scoperta del centro storico alto, attraverso i monumenti simbolo della Storia del Marchesato. La visita guidata parte dalla Castiglia e prosegue con una passeggiata nel romantico centro storico cittadino, per terminare con l’accesso straordinario alla terrazza panoramica della Castiglia, da cui si può godere della bellissima vista sul borgo illuminato.

Orario: ore 20.45

Ritrovo e partenza in Castiglia

Costo: 5 euro a persona (gratuito per under 10 anni)

Inoltre ricordiamo che in occasione di C’è Fermento sia Casa Cavassa sia la Castiglia saranno aperti fino alle 22, con biglietti di ingresso a tariffa ridotta.

MuSa ricorda gli orari

Casa Cavassa: Martedì, giovedì, venerdì, 10-13/14-18  Sabato: 10-13/ 14-22 Domenica e festivi: 10-13/14-19

Castiglia: Lunedì, giovedì, venerdì: 10-13 / 14-18 Sabato: 10-13/14-22 , domenica 10-13/14-19

Antico Palazzo comunale con torre civica e Pinacoteca Matteo Olivero: Sabato ore 10-13/ 14-18 e domenica 14-19

(ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura)

La prenotazione è obbligatoria sia per le visite guidate che per i laboratori per bambini.

[email protected] / Tel. 0175 240006 – 800 942241

c.s.