Bra: prima dose del vaccino anti-Covid per il sindaco Gianni Fogliato

"Ringraziare è pochissimo in quanto ho trovato tantissima professionalità, gentilezza, disponibilità, rapidità, cortesia. Un esempio concreto dell’efficacia della nostra sanità pubblica"

0
237
Gianni Fogliato, sindaco di Bra

Il sindaco di Bra, Gianni Fogliato, ieri ha ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid.

L’8 aprile scorso la Regione Piemonte apriva la possibilità di prenotare il vaccino, anche, per le persone della mia età (sono nato nel 1961). Ho prenotato subito e circa due settimane fa ho ricevuto il messaggio sul cellulare con la data di prenotazione del vaccino per il 16 maggio ore 14,24.

Al mattino di ieri, domenica 16 maggio, una telefonata dall’ex ospedale Santo Spirito mi ricordava gentilmente l’appuntamento per il primo pomeriggio. Sono arrivato con un po’ di anticipo e sono stato accolto con molta cortesia e professionalità dai volontari e dal personale infermieristico che mi hanno invitato alla compilazione dei moduli necessari e indicato il corretto percorso di avvicinamento alla vaccinazione.

Dopo un colloquio cortese ed attento con un medico di medicina generale cittadino, ho atteso l’iniezione sempre sotto l’occhio vigile di un volontario che mi ha guidato. La vaccinazione è stata rapida ed indolore a cura di una fantastica”infermiera che ha usato parole rassicuranti e molto positive sull’efficacia dei vaccini. Altro personale sanitario mi ha accompagnato alla stanza per la necessaria attesa di 15 minuti per eventuali reazioni negative. In tempi rapidi mi è stato consegnato il foglio di vaccinazione con indicata anche la data della seconda dose. Dopo quindici minuti ho lasciato l’ex ospedale Santo Spirito ringraziando di cuore tutti gli operatori.

E ringraziare è pochissimo in quanto ho trovato tantissima professionalità, gentilezza, disponibilità, rapidità, cortesia. Un esempio concreto dell’efficacia della nostra sanità pubblica. Insomma una domenica un po’ particolare, ma davvero eccezionale“, ha scritto il primo cittadino braidese sulla sua pagina Facebook ufficiale.