Volley A2/F – Non riesce l’impresa alla LPM Bam Mondovì, il golden set sorride a Ravenna

La formazione monregalese si impone in quattro set ma deve arrendersi dopo un pazzo set di spareggio alle ravennati (25-19; 15-25; 25-19; 25-18 - GS 13-15)

0
139
lpm bam mondovì

Partita non adatta ai deboli di cuore al Palamanera, dove la LPM Bam Mondovì recupera tutto lo svantaggio della partita di andata ma deve cedere al golden set alla Olimpia Teodora Ravenna. Le ragazze di coach Delmati vincono la “partita regolare” per 3-1 (25-19; 15-25; 25-19; 25-18), forzando così il “decider“.

Al golden set succede di tutto. Le ospiti volano fino al 6-11, per poi subire una cieca e furiosa rimonta del “Puma”, che impatta a 13. Le ravennati trovano però ancora un ultimo guizzo per guadagnarsi la qualificazione alle semifinali per 15-13.

LA CRONACA

SET 1

In questa sfida da dentro o fuori la LPM Bam Mondovì ritrova Hardeman, assente a Ravenna. L’americana parte subito in diagonale con Tanase. Completano le titolari la palleggiatrice Scola, l’opposto Taborelli, le centrali Mazzon e Molinaro e il libero De Nardi.

Le ospiti dell’Olimpia Teodora Ravenna con la formazione schierata quattro giorni fa. Morello parte in palleggio opposta all’americana Fricano, Grigolo e Piva in banda, Torcolacci e Guidi al centro. Il libero è Rocchi.

Subito muro di Hardeman su Fricano per la LPM Bam Mondovì (1-0). Ace di Scola che risponde a quello di Torcolacci (3-3). Ancora ace, due di Fricano per le ospiti e time-out coach Delmati (3-7). Piva attacca in rete, sorpasso “Puma” (10-9). Fast di Molinaro che tiene avanti la LPM (12-11). Altro attacco delle monregalesi che vanno a +2, time-out Ravenna (13-11). Ace di Hardeman, si nota il suo rientro in campo (17-14). Taborelli in contrattacco e Simone Bendandi deve chiamare il suo secondo “tempo” (18-14). Piva attacca fuori, altro break guadagnato dalle monregalesi, che hanno in campo Bordignon su Hardeman (20-15). Mani-out di Tanase, che lascia il campo a Bonifacio per il servizio, sempre +5 Puma (23-18). L’errore al servizio di Piva dà il primo set alla LPM Bam Mondovì (25-19).

SET 2

Non cambiano le formazioni di inizio.

Piva prima con l’ace e poi con l’errore al servizio, la LPM Bam Mondovì impatta subito (1-1). Errore di Taborelli in attacco, le ospiti provano a fuggire (2-5). Splendido mani-out di Taborelli, cambio per Ravenna: Assirelli per Guidi al centro (5-5). Torcolacci dal centro in contrattacco dà un altro vantaggio alle ospiti. Il muso successivo di Fricano su Taborelli obbliga coach Delmati al time-out (8-11). Pipe di Hardeman a muovere il punteggio LPM, fermo per troppo tempo (9-13). Altra bella serie delle ospiti e coach Delmati ferma il gioco nuovamente (10-17). Grigolo mura Taborelli, Serafini entra al palleggio per Scola tra le padrone di casa (10-20). Fast di Assirelli, ospiti che si apprestano a vincere il secondo set (13-23). Fricano mura Tanase dalla pipe. è 1-1. La LPM Bam Mondovì deve vincere i restanti due set più il golden set per passare (25-15).

SET 3

Torna in campo Scola per la LPM Bam Mondovì, resta Assirelli su Guidi per le ospiti.

Partenza lanciata delle ospiti, sulle ali di un grande entusiasmo (1-4). Piva a segno in attacco, le ospiti giocano molto bene in questo avvio di terzo set (5-7). Mazzon attacca out, ospiti di nuovo a +3 (8-11). Contrattacco di Tanase, che prova a suonare la carica (11-12). Sempre Tanase, sempre in contrattacco, sigla la parità (13-13). Muro di Mondovì con Molinaro e time-out Ravenna (14-13). Muro di Scola, cambio ospite: Guasti su Piva (17-14). Spara malamente out Grigolo, Ravenna in rottura e secondo time-out per coach Bendandi (20-15). Serie positiva di Giovanna, entrata al servizio, e time-out coach Delmati (20-18). Fallo in palleggio, in emergenza, di Grigolo, Ravenna si prende anche un cartellino giallo nell’occasione (23-19). Taborelli la chiude con la fast, LPM Bam Mondovì sul 2-1 e ancora in vita (25-19).

SET 4

Tutto uguale al terzo set nei sestetti di partenza.

Bella fast di Mazzon, la LPM impatta subito la parità (2-2). Invasione a rete di Fricano, “Puma” avanti di due (5-3). Errore al servizio di Fricano, LPM tiene un punticino di vantaggio e time-out Ravenna (8-7). Attacco punto per le ospiti, protesta la panchina di Mondovì che si prende anche un cartellino giallo (8-8). Muro di Hardeman sul tocco di seconda di Morello (12-9). Molinaro dal centro, la LPM prova ad allungare e coach Bendandi ferma il gioco per la seconda volta (15-11). Ace di Bonifacio, entrata al servizio su Tanase (18-13). Ace anche di Molinaro, “Puma” addirittura a +7 (21-14). Taborelli da zona quattro con un potente attacco (23-16). Sbaglia la battuta Piva, la LPM Bam Mondovì vince nominalmente l’incontro per 3-1, ma si va al golden set (25-18).

GOLDEN SET

Sempre uguali le formazioni di partenza.

Primo punto ospite, primo tempo di Torcolacci (0-1). Hardeman dopo una lunga azione per la LPM Bam Mondovì (2-2). Lungo punto ancora, questa volta a Ravenna con Piva (3-5). Murata Tanase, coach Delmati deve fermare il gioco (4-7). Tanase attacca fuori, si va al cambio campo ma al “Puma” serve l’impresa (4-8). Murata Molinaro da Torcolacci e secondo time-out coach Delmati (5-10). Cambio palla LPM, ma subito time-out Ravenna (6-11). Break di Taborelli, ma situazione sempre durissima (9-12). Muro a uno di Hardeman su Fricano, time-out Ravenna (10-12). Errore al servizio di Fricano, Bordignon su Hardeman al servizio (11-13). Tanase, contrattacco, parità (13-13). Assirelli e Piva murano Taborelli, la LPM Bam Mondovì non riesce nell’impresa (13-15).

LA FOTOGALLERY