Hockey su prato, A1/M: l’HC Bra vince e convince, 1-8 al Bologna e 1-6 a Città del Tricolore!

10 vittorie su 10 partite fin qui disputate e conseguente primato in classifica (del girone A) con 30 punti, a +13 sul Bonomi (2°)

0
215
Andrii Koshelenko, a destra, durante HT Bologna-HC Bra (fieldhockeyphotos.it)

L’HC Bra vince e convince, ancora. Ciò che sorprende e cattura l’attenzione sono i numeri, i dettagli. Un collettivo “quadrato”, affamato, determinato e che non smette di macinare gioco e gol.

Nel doppio turno giocatosi in questo week-end, in Emilia-Romagna, i gialloneri braidesi hanno dominato in tutto e per tutto contro l’HT Bologna e Città del Tricolore. Sabato pomeriggio al “Barca” e dinnanzi ai bolognesi, Bhana e compagni si sono intascati i 3 punti in palio grazie al punteggio di 1-8: “settebello” messo a segno dal bomber ucraino Andrii Koshelenko e dal sigillo di Nicholas Chiesa.

Ieri mattina al “Balestri-Gambini” di Reggio Emilia, Città del Tricolore ko per 1-6Ghobran, doppietta Chiesa, Bhana, Koshelenko e Ghiglia, i marcatori per i braidesi!

10 vittorie su 10 partite fin qui disputate e conseguente primato in classifica (del girone A) con 30 punti, a +13 sul Bonomi (2°). 67 gol realizzati e soltanto 10 quelli subiti. 19 reti in 10 partite per Andrii Koshelenko e Nicholas Chiesa!

Sabato 17 aprile (ore 15,30) trasferta a Mori (Trento), dove l’Hockey Club Bra sarà ospite del fanalino di coda Adige.