La città di Bra ha ricordato le vittime innocenti delle mafie (VIDEO)

Con una diretta streaming, trasmessa su Facebook

0
316

La Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (21 marzo 2021, alla sua ventiseiesima edizione ndr) è stata celebrata oggi dalla comunità braidese, con un evento istituzionale e ufficiale.

Nella tarda mattinata, dal cortile di Palazzo Garrone (in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Bra) sono intervenuti il sindaco Gianni Fogliato, Marina Isu (consigliere comunale braidese, delegata all’Educazione alla cittadinanza, Scuola di Pace, Città della Fraternità e Politiche della famiglia) e della referente provinciale cuneese dell’associazione Libera Anna Cattaneo.

Con un accompagnamento musicale, sono stati letti tutti nomi delle vittime innocenti delle mafie.

Evento organizzato dal Comune e dalla cittadina Scuola di Pace “Toni Lucci”, in collaborazione con la Consulta Giovanile, l’Associazione LiberaVoce di Cuneo, Libera e il progetto “Fenomenale”.