“Il lupo tra mito e realtà”, il premio del concorso va alle classi 3^ dell’Istituto Comprensivo “Beppe Fenoglio” di Bagnolo

0
230

Le classi terze A e B (A.S. 2019-2020) dell’Istituto comprensivo “Beppe Fenoglio” di Bagnolo Piemonte si sono aggiudicate il primo premio del concorso “il lupo tra mito e realtà”, indetto dall’Associazione Sportiva Tiratori “La Balmassa” e pari a 2000 euro. Tale somma verrà utilizzata dal plesso scolastico per l’acquisto di materiali

In seguito all’attività didattica svolta dai militari delle Stazioni Carabinieri Forestali delle Stazioni di Barge e Saluzzo e dal guardia caccia del Comprensorio Alpino CA CN1 presso la scuola in data 21.01.2020, con lo scopo di “sensibilizzazione ambientale riguardo al tema del ritorno del lupo sull’arco alpino e illustrazione dell’attività d’istituto dei reparti forestale dell’arma dei carabinieri e del comprensorio”, l’associazione “La Balmassa” aveva poi aperto un concorso a tema alle diverse le classi delle Scuole Primarie del paese.

L’iniziativa ha riscosso successo: diverse classi delle scuole primarie del capoluogo e del Villaretto hanno aderito all’iniziativa, collaborando nella creazione di elaborati “di gruppo” sul tema del ritorno del lupo nell’arco alpino e della relativa convivenza con pastori ed abitanti di queste zone. I  progetti realizzati dai bambini  hanno raccolto storie, modi di dire, canzoni, interviste a i nonni e moltissimi disegni.

La commissione deputata alla valutazione degli elaborati era composta da: Giovanni Rossa, segretario de La Balmassa e ideatore della manifestazione, Giovanni Riccardi, del Comprensorio alpino CA Cn1, Marco Baltieri, presidente dell’ATAAI (Associazione Tutela Ambienti Acquatici e Ittiofauna), Mar. Ord. Marianna Frateschi, Brig. Fabrizio Sellitri e Brig. Marco Gioviali, Carabinieri Forestali delle stazioni di Barge e Saluzzo e da Stefano Fenoglio, dell’Università di Torino, quale segretario verbalizzante.

La cerimonia per la proclamazione dei vincitori, avverrà probabilmente nella primavera 2021 o alla fine dell’anno scolastico, in accordo con il Comune di Bagnolo, Assessore Mara Maurino e il Dirigente Scolastico Nicola Rossetto, quando le disposizioni ufficiali per il rischio COVID lo consentiranno.

“La Balmassa” è l’associazione sportiva di tiratori che gestisce il poligono di tiro della zona di Rucas nel Comune di Bagnolo P.te.