Ceva – Beatrice Bova in Irlanda grazie a “Intercultura”

0
242

La 17enne cebana Beatrice Bove, studentessa del Liceo Scientifico “Baruffi” di Ce­va, che a gennaio si era ag­giudicata la quindicesima edizione della borsa di studio “Intercultura” sostenuta dal Banco Azzoaglio, è partita alla volta dell’Irlanda dove vivrà il suo anno scolastico 2020/2021. Nono­stante la globale situazione di difficoltà di questo particolare momento storico, la ragazza e la sua famiglia hanno infatti fortemente voluto vivere questa esperienza unica. Intercultura ha così individuato un Paese di ma­drelingua inglese alternativo agli Stati Uniti, meta abituale dei vincitori della Borsa, ma percorso al momento oggettivamente impraticabile vista la difficile situazione sanitaria. Nella foto, scattata a gennaio, da sinistra si riconoscono: Lucia Mura­no, direttrice dei servizi am­mi­nistrativi dell’istituto “Ba­ruffi”; Nella Ceravolo, vice di­rigente dell’istituto; Erica Azzoaglio, presidente dell’omonimo Banco, Beatrice Bove e Mara Ferrero, dirigente del “Baruffi”.