Bra: sono stati donati gli organi del piccolo Nicola Morando

Espiantati sabato al "Regina Margherita" e poi trasportati agli ospedali pediatrici "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo e "Gaslini" di Genova, per tre bambini riceventi

0
355

Papà e mamma di Nicola Morando, il piccolo scomparso venerdì (a Torino) dopo il tragico incidente avvenuto a Bra, hanno donato gli organi del bimbo (espiantati sabato al “Regina Margherita”), poi trasportati agli ospedali pediatrici “Papa Giovanni XXIII” di Bergamo e “Gaslini” di Genova, per tre bambini riceventi. I funerali (con data da stabilire) si terranno a Torino con rito ortodosso, poi il piccolo Nicola riposerà nel “campo bimbi” al cimitero di Bra.

Condoglianze ai famigliari dalla redazione di Ideawebtv.