Revello: la Pro loco si reinventa e propone una rassegna estiva per il “bel paesino”

0
273

Dopo ben 17 edizioni, per la sagra della pesca revellese, ed il riconoscimento come “sagra regionale”, purtroppo, arriva la cancellazione dell’evento per problemi tecnico logistici legati all’emergenza sanitaria.

La nuova Pro loco di Revello, guidata da Elia Tevino non demorde, non si lascia abbattere dalle problematiche del momento e si reinventa: “La nostra estate revellese parte da qui. La voglia di vedere le strade del paese vive e colme di sorrisi è tanta. Gli spettacoli saranno del tutto gratuiti per ogni serata proposta sia in questo weekend che in seguito, una mano tesa verso chi è alla ricerca di liete serate estive nel nostro bel paesino. Ringraziamo in anticipo i negozianti che hanno scelto di partecipare attivamente a questa rassegna culturale, gli sponsor ed il comune per il loro contributo e sostegno”.

In concomitanza quindi della fiera annullata, due giorni in musica, con aperitivi costituiti da piatti tipici della tradizione, negozi aperti tutta la sera e spettacolo musicale con Piero Vallero e Band. La domenica invece, oltre agli aperitivi, ci sarà la serata cabaret, con protagonisti Marco e Mauro, duo comico direttamente da Telecupole.

Questo è solo il primo week end di iniziative, seguiranno aggiornamenti, per la durata dell’estate.