Calciomercato Eccellenza: l’Asti ne conferma 11 e piazza due colpi

0
308
Il presidente dell'Asti Ignazio Colonna

L’Asti Calcio riparte e lo fa da conferme in blocco ma, anche, dalle prime mosse di mercato. Il club biancorosso ha annunciato che saranno ancora “Galletti” nella stagione 2020-21 di Eccellenza Silvio Brustolin (portiere classe 1995), Vasile Feraru (difensore, 1986), Marc Lewandowski (centrocampista, 1986), Tommaso Plado (centrocampista, 1991), Alessio Ciletta (difensore, 1998), Matteo Di Savino (difensore, 1996), Giuseppe Picone (difensore, 1995), Mattia Orlando (attaccante, 2000), Emanuele Colonna (difensore, 1998), Andrea Toma (centrocampista, 2002), Umberto Bandirola (attaccante, 1996).

I due arrivi sono invece volti noti per la provincia di Cuneo: Fabrizio Sinisi (centrocampista classe 1992), ex Corneliano, Pianese, Albese, Benarzole Borgaro, Sanremese e Bra; Filippo Vergnano (centrocampista, 2000), anch’egli ex Bra, nel 2017-18 a Chieri.