Moretta: un contributo straordinario alla parrocchia di San Giovanni Battista

Deliberato un contributo di cinquemila euro nell’ambito delle misure di supporto a contrasto della crisi innescata dall’emergenza sanitaria.

0
73

Il Comune di Moretta ha deliberato un contributo straordinario di cinquemila euro alla parrocchia San Giovanni Battista. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle misure di supporto a contrasto della crisi innescata dall’emergenza sanitaria.

Spiega il sindaco Gianni Gatti: «Come molte altre attività, anche la parrocchia ha dovuto chiudere per un paio di mesi. Sono saltate messe e funzioni religiose, e di conseguenza sono diminuiti drasticamente introiti e offerte. Ci è sembrato  un gesto doveroso, anche in virtù del forte spirito di collaborazione che da anni è instaurato tra Comune e Parrocchia».

cs