Lutto a Priocca per la scomparsa dell’ex ristoratrice “Rita del Centro”

0
225

Un grave lutto ha colpito questa mattina (6 Giugno) la comunità di Priocca. L’ex ristoratrice Margherita Brignolo, conosciuta come “Rita del Centro“, è venuta a mancare presso la casa di riposo di Priocca, dove era ricoverata da qualche anno.

Rita, classe 1925, era ben conosciuta ed apprezzata nel suo paese non solo per il suo famoso ristorante “Il Centro”, che nel corso degli anni ha anche ottenuto una stella Michelin, ma anche per il suo carattere forte, gioviale ed espansivo.

Durante il secolo scorso, Rita, insieme al marito, decise di dedicarsi alla campo dalla ristorazione, cominciando dalla gestione di un bar, che pian piano diventò un ristorante a tutti gli effe. Nel corso degli anni, grazie al suo spirito tradizionale ma anche innovativo, ha saputo deliziare non solo i palati degli ospiti locali, ma anche incantare gli stranieri in visita. In questo modo, è stato proprio grazie alla sua dedizione nei confronti del lavoro e della cultura enogastronomica piemontese che la città di Priocca gode oggi di fama internazionale.

Rita ha sempre saputo portare in alto il nome del nostro paese – afferma il Sindaco, Marco Perosinoa lei non serviva la pubblicità, semplicemente bastava un passaparola per far sì che la gente visitasse il suo locale. Sin dall’apertura, la sua attività, che come richiama il nome è ubicato nel centro del nostro piccolo comune, è sempre stato un punto di scambio e riferimento. Prima di lasciare il locale, ha voluto tramandare le sue ricette tradizionali ed originali al figlio e alla nuora, che oggi portano avanti l’attività. Purtroppo il tempo passa, ma per noi Rita rimarrà sempre un’immagine simbolo per la nostra comunità”.