Diano d’Alba, 112 candeline per nonna Erminia: anche Papa Francesco ha scelto di festeggiare la ricorrenza con una lettera

0
450

E’ langarola la nonna più longeva di Italia. Erminia Bianchini, classe 1908, lo scorso Aprile ha spento ben 112 candeline.

Una lunga ed intensa vita la sua, considerando che dopo aver passato entrambi i conflitti mondiali ha addirittura sconfitto non solo l’odierna pandemia del Coronavirus, ma anche l’influenza spagnola avvenuta nel biennio del primo dopo guerra: 1918-20.

Erminia è nata Bra il 23 Aprile 1908 ed è cresciuta con la sua famiglia adottiva nel piccolo paesino di Rocchetta Belbo.

Dopo la morte del marito, Erminia si è trasferita a Diano d’Alba: il paese in cui al momento risiedono la Figlia, Ninfa, insieme alla nipote con i suoi bambini.

Un compleanno davvero molto particolare il suo, infatti dopo aver ricevuto i più calorosi auguri da parte di tutta la comunità dianese, le è inoltre stata recapitata una lettera da parte di Sua Santità Papa Francesco. All’interno dell’epistola, un fervido pensiero augurale accompagnato dalla speciale Benedizione Apostolica.

Anche dalla nostra redazione, i più sinceri e calorosi auguri alla Signora Erminia e tutta la sua famiglia.