Scritte antisemite a Mondovì, Gastaldi (Lega): “Ferma condanna per vile gesto”

0
202

Ferma condanna per il vile gesto antisemita scoperto questa mattina a Mondovì sulla porta dell’abitazione di Aldo Rolfi. Da parlamentare, ma soprattutto da sindaco di Genola, medaglia d’argento al valor civile e sede della scuola elementare tutt’oggi intitolata a Lidia Beccaria Rolfi, sono indignato. Quanto accaduto offende gravemente tutta la comunità di Genola, da sempre profondamente legata alla famiglia Rolfi. Questi nuovi rigurgiti di antisemitismo vanno bloccati sul nascere. Auspico che i responsabili vengano presto individuati e che vengano loro inflitte pene esemplari. Le basi della convivenza civile e democratica non possono essere messe in discussione“.
Lo dichiara il deputato cuneese della Lega e sindaco di Genola, Flavio Gastaldi.