Sanremese-Fossano 1-1, Viassi: “Stiamo facendo cose straordinarie”

0
220

Il Fossano torna dalla trasferta di Sanremo con un buon punto ed aggiunge un altro tassello ad una stagione quasi perfetta, permettendosi il lusso di assaporare il gusto dei piani alti ancora per un’altra settimana.

E’ felice mister Fabrizio Viassi, che, a chi gli chiede a fine gara se sia soddisfatto, risponde così: “Se uno guarda la formazione che abbiamo schierato, deve ammettere che ha funzionato tutto alla perfezione, viste le tante assenze. Sono contento, faccio i complimenti ai ragazzi, perché sono stati per l’ennesima volta straordinari. Abbiamo ottenuto un punto contro una formazione costruita per vincere il campionato e quindi siamo contenti”.

Tanti i giovani che stanno trovando uno spazio inimmaginabile: “Abbiamo fatto esordire dal 1′ Lanfranco che è un prodotto del settore giovanile, è entrato Bertoglio che è un altro 2002 e ne avevamo molti altri in panchina. A mio modo di vedere, stiamo facendo qualcosa di fuori dal normale”.

Proprio quei giovani che sono sotto la lente d’ingrandimento di molti club blasonati: “Le offerte non mancano. Quante? Almeno 3-4 per Boloca e Scotto, ma c’è interesse anche per un ragazzo come Galvagno. Questa Serie D è per loro e per molti altri una vetrina importantissima”.