Anche la città di Bra ha detto “no” alla violenza sulle donne (GUARDA i VIDEO e le FOTO)

Partecipato l'evento organizzato, ieri sera, da Annalisa Genta. Letture, riflessioni, brevi filmati, poi il corteo e la consegna della panchina rossa al sindaco Gianni Fogliato

0
678
(foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

“Insieme contro la violenza sulle donne”, questo il titolo del partecipato evento organizzato ieri sera (a Bra) da Annalisa Genta, componente dell’ufficio di presidenza della Consulta delle Elette del Piemonte, consigliere comunale braidese (alla minoranza) e avvocato di professione.

Nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre), il primo momento ufficiale della manifestazione si è svolto al “Caffè Dalì” in via Turati, con letture, riflessioni e brevi filmati. Oltre ad Annalisa Genta, sono intervenuti il preparatore atletico Gigi Grasso con un passo di Shakespeare, Maria Milazzo (consigliere comunale di maggioranza e delegata alle Pari Opportunità), l’avvocato Monica Baldracco, le dott.sse Alessandra Zorzan e Alessandra Fontana, Agata Comandè (presidente Consulta delle Elette del Piemonte) e Maria Grazia Burdisso (ex presidente Lions Club Cherasco). Ricordato e sottolineato il numero verde gratuito “antiviolenza donna” 1522.

In corteo, i presenti hanno raggiunto piazza Caduti per la Libertà e la scalinata del palazzo municipale, addobbato con scarpe rosse e candele. Una delegazione dei relatori ha “trasportato” una panchina rossa con la scritta “Al tuo fianco”, donata alla città e al sindaco Gianni Fogliato (che aveva partecipato, anche, alla prima parte). Panchina che, prossimamente, sarà fissata in una location in centro città.

Anche Bra ha detto no alla violenza sulle donne!