Bra, prima giornata dedicata a Sami Benali: “Per stare tutti insieme e ricordare mio fratello, giocando a calcio” (VIDEO)

Le parole del fratello "Zilla": "Lui era ben voluto, ringrazio la comunità cristiana che ha voluto essere presente nel pre-funerale alla moschea di via Cuneo. Davvero tanta gente. Sarà una domenica aperta a tutti, di sport e amicizia. Ringrazio i contributi che ci sono arrivati, abbiamo finanziato dei pozzi in Marocco"

0
3040

Domenica 17 novembre, al campo di calcio della “Sportgente” in via Ballerini a Bra (dalle ore 9 alle 17), si terrà la prima giornata dedicata a Sami Benali: il 32enne di origini marocchine e braidese d’adozione, improvvisamente e prematuramente scomparso sabato 28 settembre scorso. Un torneo di calcio a 7 aperto a tutti “perchè Sami amava lo sport ed il calcio”, con un pranzo a buffet a base di piatti tipici del Marocco. Per raccontare, nei dettagli, della giornata sportiva e della persona solare che era Sami, abbiamo intervistato il fratello “Zilla” Benali.

Locandina della prima giornata dedicata a Sami Benali