Attesi 1000 giovani a Pontechianale per il Lake On Festival 2019

0
984

Oltre 250 iscritti ai tornei sportivi, 30 ore di musica, 10 tra dj e animatori sul palco, tre team dedicati al fitness, oltre 1000 giovani attesi alla notte disco: sono i numeri della seconda edizione del Lake On Festival, che si terrà sabato 3 e domenica 4 agosto sul lago di Pontechianale.

Dopo il felice esperimento dello scorso anno, sotto la direzione artistico-organizzativa di Andrea Caponnetto, la Pro loco ha deciso di riproporre e potenziare l’appuntamento che abbina sport e divertimento sulle rive del bacino della località turistica dell’alta valle Varaita, dove la stagione è già entrata nel vivo.

La prima novità di quest’anno è rappresentata dall’Obacco Challenge: sono 18 le squadre iscritte alla due-giorni di sfide: inizio torneo sabato alle 9. Fine eliminatorie alle 17,30 e finali dalle 14 di domenica. Scatta anche al mattino di sabato il Val Varaita Championship, prima edizione del torneo di green volley, che si concluderà con finali e premiazioni in serata. Si gioca 4 contro 4 ma si ricevono anche iscrizioni singole e in coppia (le squadre devono avere sempre due donne in campo). Iscrizioni al 338-1164313.

Nel pomeriggio di sabato, in collaborazione con la palestra Elaxtica di Verzuolo e Hydrosport di Piasco le istruttrici Silvia Romano e Stefania Galfrè proporranno tre lezioni gratuite di zumba e strong aperte al pubblico.
La sera show-case del cantante emergente Josten, a seguire giochi musicali per piccoli e famiglie e premiazione del torneo di green volley. Infine l’attesa notte musicale sul lago, griffata Movin’ On, il circuito di eventi dedicato ai giovani. Dalle 22,30 il Lake On Music Festival presenterà sul palco, in una cornice unica, i dj Anisa, Don Calo, Johnny Manfredi, No head, Pog, Tiozzo&Copeta). Giochi di luce, gadget e premi per i ballerini più scatenati, mentre si alterneranno in consolle 5 generi musicali diversi. Ingresso gratuito all’area della festa, allestita agli impianti sportivi; servizio bar e panini a cura della Pro loco di Pontechianale.

A FERRAGOSTO
Ma il clou degli eventi sarà la settimana di Ferragosto, con alcuni “marchi di fabbrica” come lo spettacolo pirotecnico sul Lago o i tornei organizzati da Luca Donna, ma anche tante novità. La caccia al tesoro per bambini e famiglie di Pontechianale è prevista lunedì 12 agosto alle 15: lo scorso anno furono circa 120 i partecipanti al grande gioco (iscrizione gratuita), che quest’anno sarà coordinato da Serena Scaffardi. Ritrovo dal tendone degli Alpini, nei pressi della chiesa.

Mercoledì 14 un evento unico nel panorama provinciale: “Happy Days” il festival Anni ’50 e 60. Ballerini, esperti di look, parrucchieri, dj e animatori specializzati faranno rivivere, dalle 17 all’1, le magiche atmosfere dei favolosi anni del Dopoguerra. Un evento di musica e costume dal sapore vintage, con animazione rock ‘n roll e mini-lezioni di ballo; marshmellow e zucchero filato per i piccoli.

La sera di Ferragosto il Comitato di Castello organizza lo spettacolo pirotecnico sul lago, visibile da tutto il capoluogo, con inizio previsto intorno alle 22. Intanto, dalle 21,30 in piazza del municipio (con pausa per i fuochi) andrà in scena un quiz interattivo a squadre in tre manches, con domande su cultura generale, musica, storia e tradizioni di Pontechianale. Maxischermo e pulsantiere renderanno particolarmente avvincente la sfida. A seguire premiazioni e gran finale disco.

ALTRI APPUNTAMENTI dal 3 al 18 agosto
Sabato 3 agosto:
il laboratorio “Il gioiello di stoffa” alle 14 al Museo del Costume.

Lunedì 5 agosto:
la quarta edizione di “Raviolando” alla sala polivalente della Missione di Chianale: corso pratico di cucina dedicato ai segreti della preparazione del tipo piatto della valle Varaita. Iscrizioni entro il 3 agosto al 348-7401604. Massimo 15 partecipanti. Costo: 10 euro.

Martedì 6 agosto:
– pedalata in mountain bike ai Tre Chiosis. Ritrovo alle 8,45 all’ufficio turistico. Possibilità di dimezzare il dislivello salendo in seggiovia fino al Rifugio Helios.
 Costo 10 euro.
– al mulino di Chianale “Survival day”: giornata dedicata all’orienteering, ai nodi, al tiro con l’arco e alle tecniche di sopravvivenza.
 In collaborazione con Adventure Experience.
 Per info e prenotazioni: Michele: 349-7081315.

Mercoledì 7 agosto:
– la visita guidata di Chianale (evento gratuito). Ritrovo alle 15. Per info e prenotazioni: Michele: 349-7081315;
– “L’uomo di Neanderthal”, alle 14,30 a Pra de Murel di Chianale un’attività per bambini e famiglie attraverso la rappresentazione pratica della vita del nostro antenato. Per info e prenotazione: Michele 349-7081315.

Giovedì 8 agosto:
– “La scatola delle storie”, alle 15,30 a Pra de Murel a Chianale la narrazione plurilingue per bambini di racconti della tradizione. A cura di Caterina Ramonda.
– “La tintura della lana” alle 9 al Museo del Costume di Chianale
– Serata in musica con Paolo e Alberto alle 21,00 al Bar da Giò, Chianale
– Osservazioni astronomiche con Roberto Bonamico. Ritrovo alle 21 nell’area antistante Amistad. Accesso gratuito.

Venerdì 9 agosto:
– “I bosco dell’alevè”, un’escursione guidata su circuito ad anello nel bosco di pino cembro più grande d’Europa. Dislivello: 500 metri. Ritrovo alle 8,30 presso l’ufficio turistico di Pontechianale. Costo 10 euro. Per info e prenotazione: Michele 349-7081315.
– “I balli dimenticati” alle 21,30 nella piazza di Chianale una serata in compagnia della musica di Gianluca Andreis per riscoprire i balli più antichi della tradizione della Valle Varaita.
– Serata in musica con jhonny manfredi alle 21,00 al Bar Monviso, Pontechianale.

Domenica 11 agosto:
– “Curso per li viol”, la 34esima edizione della gara podistica cross con la partecipazione straordinaria di dario viale. Iscrizioni sulla piazza di Chianale dalle 15 alle 16. Alle 16,30 via alla gara bambini, alle 17 gara adulti. Seguirà premiazione.

Lunedì 12 agosto:
– Festa patronale dell’Assunta a Castello con la serata dedicata alle fortificazioni del Vallo Alpino alle 21 presso la Cappella dell’Assunta
a cura dell’Associazione ASFAO (ingresso gratuito).
– “Luomo che piantava gli alberi” alle 21 presso la sala polivalente della Missione di Chianale la rappresentazione teatrale del libro di Jean Giono a cura di Assemblea Teatro. L’attrice sarà accompagnata da disegni creati in diretta su sabbia o segatura.
– Serata in musica con i Soundag alle 21 alla Buca di Bacco, Pontechianale.

Martedì 13 agosto:
– “Proverbi e previsioni del tempo con Luca Mercalli” alle 21 presso la Chiesa di San Lorenzo di Chianale la presentazione del volume “La pyòw la fai suléi… proverbi meteorologici” di S. Ottonelli.

Giovedì 15 agosto:
– “I fuochi d’artificio sul lago”, alle 21,30 lo spettacolo pirotecnico per la festa
patronale dell’Assunta di Castello e a seguire la serata in musica con Dj Luca e Alberto Marchisio a cura del ristorante Miralago.

Venerdì 16 agosto:
– “Il bosco di betulle”, il laboratorio di tessitura alle 9 presso il Museo del Costume di Chianale.
– la S. Messsa e l’Incanto per la festa di San Rocco a Genzana alle ore 10
– “Il venditore di felicità” alle 14,30 a Pra de Murel a Chianale la lettura ad alta voce e il laboratorio creativo con l’illustratore Marco Somà. Per bambini a partire dai 5 anni, max 25 partecipanti.
– Il concerto di musica occitana con Alex e Valerio alle 21,30 nella piazza di Chianale.

Sabato 17 agosto:
– “Attività per bambini a Castello” alle 15 il laboratorio ludico a cura de La Fabbrica dei Suoni. Info e prenotazioni: 0175-567840.
– La Corale Alpina Valle Maira in concerto alle 21 nella sala polivalente della Missione.
– Il concerto del Coro Abino Bonavita (Cai di Fossano) alle 21 presso la Cappella dell’Assunta di Castello. Ingresso gratuito.

c.s.