Coppa Italia Skiroll: neanche il maltempo è riuscito a fermare gli atleti

I cuneesi Alberto Piasco ed Elisa Sordello si posizionano rispettivamente quinto e quarta nella Distance di Grondona

0
116

Più forti anche della pioggia Lisa Bolzan e Matteo Tanel che a Grondona (Alessandria) hanno allungato la loro striscia positiva nella Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Sabato 27 luglio l’appuntamento alessandrino del circuito nazionale dedicato alla tecnica classica è stato organizzato dallo Sci Nordico Serravalle Scrivia ed ha registrato al via ben 124 atleti provenienti da tutta Italia. Nella gara maschile della categoria Giovani-Seniores sulla distanza di 7,2 km vittoria di Matteo Tanel (Robinson Ski Team) in 25’,00”,1/10, con un vantaggio di 22”,2/10 su Michael Galassi (Sci Club Orsago) di 22”,2/10 e di 26”,/10 su Luca Curti (Under Up). Buona prova del cuneese Alberto Piasco (Valle Stura), quinto ad 1’,30”,6/10. Nella top ten anche Christian Lorenzi (Valle Pesio) settimo a 2’,03”,4/10 e Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) nono a 2’,11”,3/10. A seguire Simone Negrin (Prali Val Germanasca) dodicesimo, Mattia Peyrot (Sestriere) quindicesimo, Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca) ventesimo, Filippo Tranchero (Valle Pesio) ventitreesimo, Raoul Bertalotto (Sestriere) ventiquattresimo.

Stessa distanza per la gara femminile, vinta da Lisa Bolzan (Orsago) in 30’,58”,8/10, con
24”,4/10 sulla gemella Anna (Orsago) e 34” su Paola Beri (Nordik Ski). Appena fuori dal podio, ma prima delle Under 20, la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas), a 37”,6 /10. Rispettivamente undicesima e quattordicesima Maria Incoronata Montanarella (Nordico Serravalle) e Sandra Marinone (Valle Pesio). La gara delle Allieve sulla distanza di 5 km èandata a Laura Mortagna (Valdobbiadene), con il tempo di 24’,06”,8/10 e con 38”,5/10 divantaggio sulla cuneese Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime).

Al terzo posto Marta Revelant (Valle Stura). Tripletta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella gara maschile, con la vittoria di Davide Ghio in 20’,30”,3/10, con 6”,3/10 di distacco su Gabriele Rigaudo e con 15”,1/10 su Martino Carollo. Nei primi dieci anche Samuele Giraudo (Valle Stura) quarto, Andrea Gastaldi (Valle Pesio) quinto, Lorenzo Castoldi (Valle Stura) sesto, Nicolò Garcia (Sestriere) settimo, Paolo Milano (Valle Stura) nono. Bene anche Aurora Giraudo (Valle Stura) prima nella 3 km della categoria Ragazzi Under 14 femminile in 18’,26”,3/10, con 47” di vantaggio su Flavia Epis (UBI Banca Goggi) e 1’,06”,8/0 su Jasmin Maria Gianola (Nordic Ski). Nella categoria Cuccioli Under 12 femminile, sulla distanza di 2 km, secondo posto di Alice Gastaldi (Valle Pesio), a 22”,4/10 dalla vincitrice Maria Invernizzi (Nordik Ski), prima in 13’,16”,3/10. Secondo anche Pietro Cocordano (Valle Stura) alle spalle di Stefano Epis (UBI Banca Goggi) e davanti a Lenad Antonic (Mladina). Stefano Occelli (Valle Stura) si è classificato settimo.

Il prossimo appuntamento con la Coppa Italia Cascina Bianca di Skiroll sarà la prova valdostana di Rapy de Verrayes, sabato 3 e domenica 4 agosto, sul percorso che ospitò la staffetta dei Mondiali 2002.

cs