L’Eccellenza Artigiana, nel Braidese, incontra i giovani con “Bottega Scuola” (VIDEO e FOTO)

Piano di lavoro promosso dal Comune braidese in collaborazione con l'Informagiovani. Progetto rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni in cerca di occupazione che hanno la volontà di sviluppare competenze nell'artigianato

0
1138
Durante la presentazione nel cortile di Palazzo Mathis (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

“​Bottega Scuola​, dove l’​Eccellenza Artigiana incontra i giovani“​.

Questa sera, nell’accogliente cortile interno di Palazzo Mathis a Bra, è stato presentato il piano di lavoro promosso dal Comune braidese in collaborazione con l’Informagiovani. Progetto rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni in cerca di occupazione che hanno la volontà di sviluppare competenze nell’artigianato.

In questa direzione, la Regione e i promotori offrono la possibilità di fare tirocinio (6 mesi con un minimo di 30 ore settimanali e con un rimborso mensile di 450 Euro ndr) e formazione in vere e proprie Botteghe Artigiane d’Eccellenza, ovvero imprese artigiane piemontesi in possesso del marchio “Piemonte Eccellenza Artigiana”.

La realizzazione del progetto è a cura​ degli Enti di formazione “ECIPA Piemonte” (CNA), “Immaginazione e Lavoro”, “Inforcoop Lega Piemonte” e la Cooperativa sociale “O.R.So..​ Diverse ​​attività formative ​saranno in collaborazione con l’Agenzia formativa “APRO” di Alba.
​Presenti alla conferenza stampa, ​​Giampiero Boarino della Cooperativa Sociale O.R.So.​. e ​referente del progetto per​ la ​provincia di Cuneo​, il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore Lucilla Ciravegna.​