Saluzzo ha incontrato l’associazione dei Piemontesi di Aix en Provence

Venerdi 31 maggio una delegazione dell’Associazione dei Piemontesi di Aix en Provence è stata ricevuta presso il Comune di Saluzzo dall’Assessore

0
417

Venerdi 31 maggio 2019 una delegazione dell’Associazione dei Piemontesi di Aix en Provence è stata ricevuta presso il Comunale di Saluzzo dall’Assessore alla Promozione locale e territoriale Andrea Moberto e dai responsabili dell’ufficio di Staff del Sindaco, Emilio Sidoli e Silvia Ruffino. Nel corso dell’incontro i membri della delegazione francese hanno esposto gli obiettivi statutari della loro Associazione, e illustrato le manifestazioni promosse ogni anno e anche i progetti relativi all’Europa, tra cui, in particolare, la creazione di un gruppo di ricerche su Hans Clemer che mira a mettere in luce i legami secolari che uniscono il Piemonte e la Provenza, il Marchesato di Saluzzo e la città di Aix en Provence. «Molti dei nostri membri – affermano i responsabili dell’Associazione dei Piemontesi di Aix en Provence – provengono dalla Valle Po, Sanfront, Rifreddo, Paesana, La Ghisola,Airasca, Envie, Barge, Bagnolo, Pagno, e quindi il Saluzzese rappresenta un importante contingente della nostra Associazione.

Appare, dunque, importante che i giornali e riviste locali riportino i nostri articoli illustranti le attività dei Piemontesi di Aix en Provence, come ciò viene fatto attualmente da diversi anni in Val Maria.

I referenti del Comune di Saluzzo hanno espresso il desiderio di venire a Aix en Provence per rappresentare il territorio. Sarebbe un’ottima opportunità, quindi, invitarli per la prossima Festa dell’Europa, così da dare più consistenza a quest’Europa delle Regioni che ci stà a cuore e di cui portiamo i principi da anni».

cs