“Streetgames on tour ft. Torneo 3 palloni” si è concluso, a Bra. Lazzari: “Peccato per chi non ha partecipato!”

"L'aspetto più bello? La felicità dei partecipanti che si leggeva nei loro occhi, hanno passato un fine settimana all'insegna della gioia, del divertimento e della competizione sportiva"

0
793
Finali di Basket in corso, in piazza Spreitenbach (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

A nome dello staff organizzatore, ringrazio la città di Bra e l’Amministrazione per averci ospitato. L’aspetto più bello? La felicità dei partecipanti che si leggeva nei loro occhi, hanno passato un fine settimana all’insegna della gioia, del divertimento e della competizione sportiva. Peccato per chi non ha partecipato! Era, comunque, il primo anno in città per un format di questo tipo. Lo sport vince sempre!” è il commento di Andrea Lazzarico-organizzatore dell’evento (insieme a Michele Belletti) e allenatore (confermatissimo ndr) dell’Abet Basket Bra di Serie C Gold.

Ieri sera, in piazza Spreitenbach, si è conclusa la tappa braidese di ​“Streetgames on tour ft. Torneo 3 palloni”: tre giorni di Beach Volley 2vs2 M/F, Basket 3vs3 M/F (e misto) e Calcio a 5, cibo di strada, animazione musicale, festa “fluo” al Movicentro e tendopoli per gli atleti, in via Rosselli.

Tante le associazioni sportive cittadine che hanno fatto da corollario alla manifestazione: Libellula Volley Bra, A.C. Bra, Tennis club Match Ball, Abet Basket Bra, New Twirling Bra, Asterix, Centro Judo Bra, Atletica Avis Bra, Sci Club Bra, Castello pallapugno, Il Sole a Mezzanotte, Kubo Dance concept, Tango indipendente e Giannutri.

Per quanto riguarda le classifiche definitive, ecco il Basket: nel tabellone femminile, prime Le Truccate composte da Valeria Trucco, Marta Tarantino, Simonetta Tappero e Stefania Caron che regolano in finale per 21-16 la squadra Le Diseducative composta da Paola Montanaro, Elisa Martire e Francesca Alliegro.
Terzo posto alla squadra Arrosto e Tiro (Silvia Cortese, Elena Tunzi, Federica Sultan Gotta e Chiara Ravera) che vince al supplementare contro il team Ho la testa che scoppia (Silvia Cazzulo, Ilaria Lancini, Martina Viale ed Elisa Ercole).

Tabellone maschile, 1° Mondo del Caffè composta da Luca Paschetta, Marco Ceccarelli e Ckris Be che ha la meglio per 22 a 12 sul Super Rangers composto da Sergio Randazzo, Tami Robotti, Massimiliano Marcello e Marco Nasari.
Terzo posto agli Odor (Edoardo Tunzi, Michele Vitali, Enrico Marenco e Marco Marenco) contro gli Squalificati (Luca Vetrone, Maurizio Ca, Diego Tufariello e Diego Calzavara).
Le gara di tiro da 3 punti è stata vinta da Diego Calzavara per il maschile e Chiara Ravera per il femminile.