Playoff Terza Categoria: lampo di Dessì nel finale, Virtus Busca-Nicese 0-1

0
313

Allo stadio “Natale Bernardo” è la Nicese a spuntarla: la gara di andata dei play off tra la Virtus Busca e i giallorossi termina  0-1.

In avvio di gara le squadre si studiano e la gara fatica a decollare. I primi sussulti arrivano solo alla mezz’ora, quando la formazione di Giacchero  si rende pericolosa in un paio di occasioni, ma la difesa dalla Virtus è attenta e nega il vantaggio agli avversari. I gialloneri non si lasciano intimidire: reagiscono e qualche minuto più tardi sfiorano il gol con una rasoiata dalla sinistra del numero 10 Bodrero.

Al rientro dagli spogliatoi la Virtus Busca scende in campo con molta più grinta e sfruttando la corsia di sinistra per cercare di mettere in difficoltà la difesa ospite. All’ora di gioco i padroni di casa reclamano un calcio di rigore per un tocco di mano in area, ma l’arbitro lascia proseguire il gioco tra le proteste dei ragazzi di Bima.

Il tecnico buschese prova a dare una scossa al match con alcune sostituzioni, ma nonostante i cambi l’inerzia della gara non cambia. Sull’altra panchina invece mister Giacchero è costretto a due cambi forzati: Genta prima e Alberti poi, lasciano il terreno di gioco per problemi fisici.

Quando al “Natale Bernardo” sembrano ormai scorrere i titoli di coda ecco il gol che sblocca la partita: il neoentrato Dessì porta in vantaggio i suoi con un tocco morbido dalla sinistra che sorprende Giorgis.

Dopo tre minuti di recupero la gara termina 0-1 in favore dei giallorossi, ma il risultato lascia ancora aperto il discorso promozione. Ai ragazzi di Bima servirà infatti una piccola impresa nella tana della Nicese nella gara di ritorno.

VIRTUS BUSCA-NICESE 0-1

Reti:  89’ Dessì

Ammoniti: Bessone, Melifiori, Mossino, Bah, Rizzolo.

VIRTUS BUSCA: Giorgis, Ramello, Vlad (63’ Risso), Bonetto, Bessone, Fino, Chiari, Melifiori (63’ Gregorio), Lleshi, Bodrero, Pignatta (88’ Isoardi). All.: Bima

NICESE: Ratti, Rolando (46’ Ponzo), Scaglione, Mossino, Bah, Gallo, Genta (54’ Rizzolo), Gioanola, Lovisolo (70’ Dessì), Alberti (60’ Savastano), Becolli. All.:  Giacchero