ELEZIONI 2019 – Montaldo Mondovì: il programma della lista civica del candidato Giovanni Balbo

Dialogo e trasparenza punti chiave del programma di Giovanni Balbo, unico candidato in corsa per per le elezioni del 2019

0
761

«Crediamo nel campanile ma non nel campanilismo!», questo il motto della Lista Civica di Montaldo Mondovì con candidato Sindaco Giovanni Balbo. Al primo posto trasparenza e collaborazione.

In primo piano verranno posti i diritti dei cittadini, che dovranno essere informati in maniera chiara e regolare su provvedimenti, regolamenti, atti e opportunità offerte dal Comune, in modo da poter essere parte attiva delle decisioni amministrative. L’amministrazione comunale e i suoi dipendenti lavoreranno al fine di migliorare l’efficienza del paese, prestando attenzione alle necessità e ai bisogni della popolazione. Il dialogo dovrà coinvolgere anche enti come Poste italiane SpA, per confrontarsi sulle esigenze specifiche del territorio e attivare una serie di servizi dedicati alle piccole realtà locali (sportelli bancomat, ufficio turistico, ecc..).

Per quanto riguarda la scuola la lista civica di Balbo si concentrerà per garantire il mantenimento dei plessi scolastici (Materna, Primaria e Secondaria) presenti sul territorio, rivolgendo particolare attenzione alle esigenze delle famiglie in collaborazione con i Comuni limitrofi. Verranno inoltre potenziare le attuali attività post-scolastiche al fine di creare anche progetti didattici (Orto in condotta, Neve valligiani, frutteto, ecc..). Un occhio di riguardo verrà dedicato alle associazioni sportive, in modo da favorire la diffusione di attività per i giovani.

L’ambiente e la cura del territorio verranno gestiti attraverso il Sistema Comunitario di eco-gestione e audit (“Certificazione EMAS”) al fine di ridurre il carico burocratico e quindi ottenere corsie preferenziali per l’ottenimento di finanziamenti, anche per le piccole aziende operanti sul territorio. Verrà proposta la modifica di alcuni confini dell’area protetta SIC (Sito d’interesse comunitario “Faggete di Pamparato, Tana del Forno, Grotta delle Turbiglie e Grotte”), migliorando anche la viabilità con l’ausilio dei comuni limitrofi. La cura del territorio sarà strettamente legata alla riqualificazione di chiese e cappelle parrocchiali, importanti luoghi di culto per la comunità, che potrebbero aiutare anche ad incentivare il turismo e di conseguenza il lavoro dei commercianti e degli artigiani locali. L’obiettivo della lista è potenziare settori come quello dell’agricoltura, attraverso la promozione dei prodotti locali.

Per lo sviluppo di un turismo sostenibile sarà necessario anche valorizzare le frazioni e favorire l’attuazione del Piano Regionale sulle infrastrutture abilitanti i servizi di connettività a Banda Ultra Larga (BUL) per garantire un servizio indispensabile per la montagna ed a condizioni di mercato e l’attivazione di un’area Wi-fi nel centro cittadino.

Infine per Montaldo Mondovì sarà prioritario sostenere gli anziani soli o in difficoltà cercando di incentivare il più possibile la loro permanenza nell’ambito familiare, potenziando l’assistenza domiciliare, le vacanze assistite, il trasporto presso strutture ospedaliere per visite specialistiche ed  istituendo i servizi di tele-assistenza e/o tele-soccorso in collaborazione con il Consorzio Socio Sanitario del Monregalese (CSSM). Inoltre verranno supportati gli ambulatori territoriali garantendo orari flessibili, rispondendo, il più possibile, alle esigenze della popolazione.

Ecco i componenti della lista civica di Montaldo Mondovì

  •  Balbo Giovanni (Candidato Sindaco)
  •  Chiera Roberto Andrea (Montaldo)
  •  Galleano Gianluigi (S.Anna)
  • Galleano Roberto (Oberti)
  • Garelli Alessandro (Corsagliola)
  •  Magnaldi Norina (Montaldo)
  •  Migliore Gianfranco (Corsaglia)
  • Persi Renato (Villero)
  • Prucca Paola (S.Anna)