Expotorre: decima edizione di un evento unico con 4 settori merceologici (VIDEO e FOTO)

A Torre San Giorgio sono oltre 250 gli espositori a disposizione, per 15 mila mq di superficie fieristica, con termoidraulica e clima, energie rinnovabili, involucro edilizio e abitare il bagno

0
1514
Il taglio del nastro (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

Nel primo pomeriggio odierno, a Torre San Giorgio, taglio del nastro per la decima edizione di Expotorre, un evento unico con quattro settori merceologici.

Voluto fortemente e organizzato da Nino Cussino, amministratore unico del “Gruppo Idrocentro”, insieme ai suoi famigliari, dedicato al professionista e al grande pubblico, alla casa, all’azienda, all’agricoltura, all’industria, all’idraulica, al riscaldamento, all’isolamento, alle energie alternative, all’ecologia, al tetto, al clima, alle fontane, alle piscine, al recupero dell’acqua, ai materiali per l’edilizia.

Sono oltre 250 gli espositori a disposizione, per 15 mila mq di superficie fieristica di un evento straordinario, unico, completo. Termoidraulica e clima, energie rinnovabili, involucro edilizio e abitare il bagno, il “focus” della decima edizione.

Si possono scoprire le ultime novità di settore, acquisire crediti formativi, partecipare a corsi di aggiornamento e formazione, workshop e laboratori dedicati.
Da venerdì 12 a domenica 14 aprile (ingresso gratuito), a Torre San Giorgio.

Mario Franco Monge, sindaco del Comune che ospita Expotorre, pochi istanti dopo il taglio del nastro: “Uno dei momenti economici più importanti della vita di Torre, non abbiamo bellezze architettoniche, non abbiamo castelli, il mare, la montagna, però volgiamo gli occhi al nostro settore industriale, alla nostra zona artigianale. Ci brillano gli occhi, perché siamo riusciti negli anni ad attirare tantissimi bravi imprenditori, come la famiglia Cussino, noi siamo davvero fieri ed orgogliosi”.