Sci – Marangoni Cup: Davide Damanti è 9° Aspirante nel secondo Gigante di Folgaria

Due posizioni più indietro Carlo Cordone, che chiude 11esimo

0
371

Lo svizzero Daniele Sette (SAS Bern) ha messo il suo sigillo sul secondo Gigante FIS di Folgaria, valido per la Marangoni Cup e per la classifica del Grand Prix Italia Seniores e Giovani.

L’elvetico ha scavato un solco tra sé e gli avversari già nella prima manche ed ha chiuso la gara nel tempo complessivo di 1’,51”,56/100, con un margine di 1”,52/100 su Daniele Sorio (Centro Sportivo Esercito), primo anche nella classifica del Grand Prix Italia Seniores.

Terzo assoluto ad 1”,61/100 il tedesco Julian Rauchfuss (RG Burig Mindelheim). Decimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Seniores è Stefano Baruffaldi (Fiamme Gialle), dodicesimo assoluto e terzo nella classifica del circuito istituzionale il leader della classifica generale, Pietro Franceschetti (Sporting Club Madonna di Campiglio).

Nel Grand Prix Italia Giovani primo Filippo Della Vite (Radici Group), davanti a Francesco Galdiolo (Wonder Ski, trentunesimo assoluto9 e A Giovanni Franzoni (Ski College Veneto, trentaduesimo assoluto).

Trentatreesimo assoluto, settimo nel Grand Prix Italia Seniores e quarto nel Grand Prix Italia Giovani il valsusino Daniel Allemand (Bardonecchia). Sessantunesimo assoluto e nono degli Aspiranti il ligure Davide Damanti (Equipe Limone), sessantatreesimo assoluto e undicesimo degli Aspiranti il corregionale Carlo Cordone (Equipe Limone).