Volley A1/F – IL PUNTO: Scandicci nuova capolista, per Firenze e Cuneo vittorie playoff

0
212

La Samsung Volley Cup di Serie A1 Femminile ha una nuova capolista: è la Savino Del Bene Scandicci, che sfrutta l’occasione concessale dall’Igor Gorgonzola Novara, battuta nell’anticipo nell’Imoco Volley Conegliano, battendo per 3-0 il Club Italia Crai e salendo a quota 39 punti in classifica, due in più delle due principali antagoniste. Per le toscane di Carlo Parisi il premio meritato per un inizio di 2019 perfetto, in tutte le competizioni. La Saugella Team Monza si impone per 3-1 in casa della Reale Mutua Fenera Chieri e, approfittando del turno di riposo della Unet E-Work Busto Arsizio, torna in quarta posizione. La spunta al tie-break Il Bisonte Firenze contro la Zanetti Bergamo, che non completa la rimonta dopo essere stata sotto 2-0. Un successo significativo in ottica Play Off, così come quello della Bosca S.Bernardo Cuneo – da tre punti – sulla Pomì Casalmaggiore.

Da martedì l’ultimo turno infrasettimanale della stagione, che precederà di pochi giorni l’appuntamento con le Finali della Samsung Galaxy A Coppa Italia.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 – I RISULTATI DELLA 17^ GIORNATA
Sabato 26 gennaio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Lardini Filottrano 3-0 (27-25, 25-20, 25-22)
Sabato 26 gennaio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano 0-3 (20-25, 18-25, 23-25)
Domenica 27 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Club Italia Crai – Savino Del Bene Scandicci 0-3 (15-25, 15-25, 20-25)
Reale Mutua Fenera Chieri – Saugella Team Monza 1-3 (19-25, 27-25, 20-25, 22-25)
Bosca S.Bernardo Cuneo – èpiù Pomì Casalmaggiore 3-1 (18-25, 25-23, 26-24, 25-13)
Il Bisonte Firenze – Zanetti Bergamo 3-2 (25-21, 25-18, 22-25, 24-26, 15-12)
Riposa: Unet E-Work Busto Arsizio

LA CLASSIFICA
Savino Del Bene Scandicci 39; Imoco Volley Conegliano* 37; Igor Gorgonzola Novara 37; Saugella Team Monza 30; Unet E-Work Busto Arsizio* 29; èpiù Pomì Casalmaggiore 26; Il Bisonte Firenze 25; Banca Valsabbina Millenium Brescia 23; Bosca San Bernardo Cuneo* 21; Zanetti Bergamo 21; Lardini Filottrano* 11; Reale Mutua Fenera Chieri 5; Club Italia Crai 2.
* una partita in meno