Bra: discariche, purtroppo, non autorizzate e a cielo aperto (GUARDA LE FOTO)

Abbiamo fatto una perlustrazione in alcune zone specifiche di Bra, date le segnalazioni: in strada Crosassa (all'intersezione con via De Gasperi) e in strada strada Lavaceto, in corrispondenza della tangenziale

0
645
Il sedile di un'automobile abbandonato in strada Lavaceto (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

​Ignoti si sono dati alla “pazza gioia”. Considerate le numerose segnalazioni che ci sono pervenute dai lettori e da ciò che abbiamo letto sui social network nel corso delle ultime settimane, riguardanti l’abbandono di rifiuti e il deturpamento dell’ambiente circostante, nel tardo pomeriggio di ieri abbiamo fatto una perlustrazione in alcune zone specifiche di Bra.

In strada Crosassa (all’intersezione con via De Gasperi) in direzione piazza Arpino, nel fossato sul lato sinistro, si possono “ammirare” sacchi aperti con rifiuti di ogni tipo, sacchi chiusi e, addirittura, asse e copri asse di un water.

In strada Lavaceto, in corrispondenza della tangenziale ovest di Bra, si possono “amirare” un sedile di un’automobile (sul ciglio della strada); nella piccola scarpata a fianco della tangenziale, invece, sacchi neri di grosse dimensioni, un triciclo, capi d’abbigliamento, polistirolo, tubi di plastica, il monitor di un computer e un sacco blu, piuttosto grande, incastrato nel guard rail della tangenziale.

Discariche, purtroppo, non autorizzate e a cielo aperto.