Eccellenza: Albese, il mercato invernale porta quattro arrivi e due ritorni

0
705
I quattro nuovi arrivi in casa Albese Calcio (collage Ideawebtv.it)

Grandi movimenti in casa Albese Calcio che, dopo le partenze illustri nel mese di dicembre, rinforza la propria rosa con ben 4 arrivi, ufficializzati a poco più di 24 ore dall’inizio del girone di ritorno.

Il primo è Alessandro Santarossa, attaccante classe 1999. Nato a Torino e cresciuto nel Barcanova, Eureka e Juve, arriva dall’esperienza con la Lomellina; altro attaccante è Gabriele Sanci, classe 1989. Nativo di Chieri, è cresciuto calcisticamente nella Juventus: ex Imperia, in provincia di Cuneo ha vestito la maglia della Pro Dronero nella stagione 2016-17.

Per l’attacco, preso anche Sergio de Leo, classe 1992, messinese, ex giovanili del Chieri: arriva dal Villanova d’Asti.

Colpo in difesa, invece, dove il club biancoceleste si assicura le prestazioni di Samuele Arione, esterno classe 1997. Nasce ad Asti, anch’egli cresciuto nel vivaio della Juventus, arriva dal Corneliano Roero.

Confermati infine i ritorni di Gregorio Anania, centrocampista classe 1993, e Guglielmo Roveta, difensore classe 1983. Così ha commentato il presidente Castronuovo: “Dopo la partenza di alcuni nostri giocatori, che ringraziamo e a cui auguriamo buona fortuna per il prosieguo della carriera, abbiamo rinforzato la rosa con ragazzi motivati e intraprendenti. Con mia grande soddisfazione vedo ora un gruppo compatto e determinato a fare bene