Sono 5 gli “Imprenditori dell’anno” premiati dall’Ance Cuneo oltre a due menzioni speciali

0
140

Sono stati 7, in tutto, gli imprenditori edili premiati dalla presidente di Ance Cuneo, Elena Lovera, ieri sera – giovedì 13 dicembre – al Somaschi Hotel di Cherasco nel corso della tradizionale conviviale degli auguri degli imprenditori della Sezione Edile di Confindustria Cuneo. Hanno ricevuto il premio “Imprenditore dell’anno” per l’importante e longeva carriera imprenditoriale e associativa nel settore delle costruzioni in provincia di Cuneo Magda Bergui-Piergiorgio Sosso (Impresa Edile Bergui srl, Roddi), Lorenzo Genre (Edilconfort sas – Edilkap Prefabbricati srl, Barge), Francesco Malacrino (Cauda Strade srl, Montà), Pier Felice Gazzano (Editel spa, Nucetto) e Francesco Pairotti (Selghis Calcestruzzi spa, Saluzzo). Ance Cuneo ha poi ritenuto opportuno conferire altri due premi ad altrettanti imprenditori che nel corso della loro carriera hanno dato autorevolezza all’Ance in provincia di Cuneo.

Le due menzioni speciali sono state riservate a Franco Barberis (Franco Barberis Impresa Costruzioni spa, Alba) con la seguente motivazione: “per l’importante e longeva carriera imprenditoriale ed associativa nel settore delle costruzioni e per il grande impegno nel rivestire le massime cariche dell’Ance, rendendo autorevole la voce dell’Associazione in provincia di Cuneo”; Marisa Tomatis (Tomatis Giacomo srl, Caraglio) con la seguente motivazione: “prima presidentessa di Cassa Edile d’Italia, con stima per l’importante carriera imprenditoriale nel settore delle costruzioni e riconoscenza per il grande impegno personale nel rivestire importanti incarichi di dirigente Ance, rendendo autorevole la voce dell’Associazione in provincia di Cuneo”.