AMMINISTRATIVE 2019 – Obiettivo Bra 2024: il centrosinistra ha presentato le idee della coalizione (VIDEO e FOTO)

Nella seconda metà di gennaio sarà annunciato, ufficialmente, il nome del candidato a sindaco e saranno svelate le liste che lo sosterranno

0
1242
Il logo di Obiettivo Bra 2024, le nuove idee del centrosinistra (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

Obiettivo Bra 2024; mettiamoci in cammino” sotto questo slogan, ieri sera alle Cantine Ascheri di Bra, la coalizione del centrosinistra cittadino ha presentato ufficialmente le idee e i progetti per la campagna elettorale, in vista delle amministrative del 2019.

La nostra coalizione di nuovo in campo: continuiamo a lavorare per Bra. Punteremo sullo sviluppo economico di Bra, in un quadro di sostenibilità ambientale; manterremo i servizi sociali di qualità, senza aumenti di costo e rifiutando ogni assistenzialismo; garantiremo la sicurezza dei cittadini in ogni aspetto della vita; lavoreremo per l’integrazione e l’inclusione, mettendo doveri e diritti sullo stesso piano; ci batteremo per una scuola rigorosa e autorevole, con la valorizzazione di chi vi opera; proseguiremo le riqualificazioni urbane per una città sempre più bella, più verde, con una mobilità sostenibile” queste le linee guida, come riportato sul depliant consegnato ai, circa, 200 presenti. Presente, anche, tutta l’attuale Giunta

Ha preso la parola, il sindaco Bruna Sibille: “Ringrazio di cuore il grande lavoro svolto e l’insegnamento lasciatoci dall’amico Beppe Bonetto. Il video realizzato e postato su Facebook da Nice Matin, sulla nostra città, ha avuto oltre 88 mila visualizzazioni.

Un qualcosa di non richiesto, ma eccezionale. Punteremo ancora, fortemente, sulla sulla mensa scolastica che è un’eccellenza. Realizzeremo una nuova scuola media. L’attenzione sarà rivolta alle nuove generazioni, ai loro bisogni.

Lavoro, onestà, rispetto e competenza. Avremo bisogno di tutte le energie, le vostre energie, nessuno deve sentirsi inadeguato. Serviranno buona volontà e buon senso. Domani toccherà ad altri, ma io parteciperò alla vita sociale di Bra. Vinceremo se sapremo convincere i braidesi“.

La parola, poi, a Roberto Carena (del PD braidese e membro della comunicazione della campagna elettorale); Walter Gramaglia: “La crescita economica è l’unica via per la crescita occupazionale”; Gian Mario Giolito; Roberto Casetta (presidente OBA, osservatorio barriere architettoniche a Bra); Raimondo Testa; Anna Brizio; Gabriella Del Treste e Alessio Bernocco.

Nella seconda metà di gennaio sarà annunciato, ufficialmente, il nome del candidato a sindaco e saranno svelate le liste che lo sosterranno.