Asta Mondiale del Tartufo 2018: la conferenza stampa al Castello di Grinzane Cavour

Si è appena conclusa la conferenza stampa che precede la XIX Asta Mondiale del Tartufo con tre ospiti d'eccezione

0
410

Si è appena conclusa la tradizionale conferenza stampa che precede la XIX Asta mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, ospitata nei locali del Castello di Grinzane Cavour.

A fare gli onori di casa Tomaso Zanoletti, il presidente dell’Enoteca Regionale Piemontese Cavour insieme a Antonio De Giacomi presidente del Centro Nazionale Studi sul Tartufo, al presentatore Enzo Iacchetti, amico dell’Asta da parecchi anni e alle due conduttrici Caterina Balivo e Benedetta Parodi.

“Quest’anno siamo in una annata veramente molta buona e abbondante, soprattutto in questi giorni, da dopo i Santi fino intorno a San Martino, stanno venendo fuori tartufi di dimensioni molto grandi e veramente buoni. Questo è dovuto alle piogge primaverili abbondanti, che non erano tali dal 1991. L’anno scorso è stata un’annata difficile per le quantità mentre quest’anno abbiamo ottimi risultati e grandi prospettive”. Queste le parole di Antonio De Giacomi.

Dopo la conferenza, dove gli ospiti hanno risposto alle domande dei giornalisti con aneddoti divertenti legati al loro rapporto con il tartufo, si è tenuto l’aperitivo.