Saugella Team Monza conquista il 1° “Trofeo Città di Bra”: ko il Barricalla Cus Torino (FOTO e VIDEO)

Per la prima volta nella storia della città, si sono affrontate due squadre dell'élite della pallavolo femminile. In regia la Libellula Bra, forte dell'adesione al Vero Volley Network

0
495
Da sinistra: Massimo Borrelli, Francesca Devetag (Saugella Team Monza) e Umberto Cammardella

La grande pallavolo, femminile, ha fatto tappa a Bra. Un pomeriggio e una serata unici, vissuti ieri, alla “Libellula Arena” in via Gabotto. Per la prima volta nella storia braidese, due squadre di Serie A (una della massima serie e l’altra di A2 n.d.r.) hanno calcato il territorio della città della Zizzola.

Teatro dell’evento, la “casa” della Libellula Volley Bra, società facente parte del Vero Volley Network: iniziativa promossa dal Consorzio Vero Volley, la sola realtà con due squadre (una maschile e l’altra femminile) al massimo livello nazionale della pallavolo, è stata ufficializzata nel mese di ottobre del 2016. Il protocollo di collaborazione del Vero Volley Network prevede, per le società convenzionate, la possibilità di partecipare a stage di lavoro con gli staff delle prime squadre del Consorzio, di accedere a diversi servizi dedicati e a tecnologie innovative, oltre a tutta un’altra serie di opportunità anche sotto il profilo del marketing e della comunicazione.

Nel pomeriggio, le ragazze del 2004, 2005 e 2006 insieme agli allenatori che le seguono nelle loro società, hanno partecipato al “Vero Network Day”. Francesco Cattaneo, direttore tecnico del Vero Monza, ha tenuto un allenamento di alto livello con le migliori atlete presenti sul territorio e che militano in più società e, tra queste, ovviamente la Libellula Volley Bra.

Alle 19,15 riflettori puntati sul campo per la prima edizione del “Trofeo Città di Bra”, conteso dalla Saugella Team Monza (Serie A1) e dalla Barricalla Cus Torino (Serie A2), sotto gli occhi, tra gli altri, di Umberto Cammardella (presidente Libellula Volley Bra), Massimo Borrelli (vice-sindaco di Bra) e di Claudio Bianchi (responsabile del Vero Volley Ntwork). Pubblico delle grandi occasioni e partita vivace, in uno degli ultimi test ufficiali della pre-season per il Monza, mentre il Cus, domenica 21 ottobre, giocherà la terza giornata di campionato.

Lombarde orfane di Serena Ortolani, dell’olandese Anne Buijs (in semifinale al Mondiale femminile, in Giappone), delle americane Micha Hancock e Rachael Adams (impegnate nella finale 5°/6° posto della rassegna iridata nipponica).
Vittoria per 3 set a 1 del Saugella Team Monza, che alza al cielo il trofeo braidese.

Saugella Team Monza-Barricalla Cus Torino 3-1 (25-20, 25-16, 15-25, 25-21)
Saugella Team Monza: Begic 6, Melandri 7, Bianchini 12, Orthmann 18, Facchinetti 7, Balboni 1; Arcangeli (L). Tommasin 4, Partenio 7, Devetag 5, Dalsaso. N.e. Bianchi.
Allenatore: Miguel Angel Falasca.
Barricalla Cus Torino: Morolli 3, Fiorio 7, Mabilo 5, Agostinetto 10, Coneo 18, Martinelli 8; Lanzini (L). Vokshi 3, Gobbo, Poser 1, Camperi 3. N.e. Gamba.
Allenatore: Michele Marchiaro.
Durata set: 24’, 23’, 20’, 26’. Tot. 1h33’.
Saugella Team Monza: battute sbagliate 9, vincenti 0, muri 8, errori 22, attacco 41%.
Barricalla Cus Torino: battute sbagliate 7, battute vincenti 4, muri 7, errori 22, attacco 35%.

Un momento importante per la pallavolo braidese e per la Libellula che ha obiettivi molto ambiziosi. Motivo di orgoglio aver ospitato una squadra di A1 e una di A2 femminile, nella nostra Bra. Complimenti alla società braidese e ci auguriamo di vederla, presto, in categorie superiori” ha commentato il vice-sindaco di Bra, Massimo Borrelli.

Abbiamo scritto una pagina di storia della pallavolo braidese, ospitando due società importanti e blasonate come Monza e Cus Torino. Il nostro sguardo è rivolto fuori provincia, per alzare il livello delle competenze tecniche ed ecco il perchè abbiamo aderito al Vero Volley Network. Oltre ad Oriana Arduino, abbiamo raggiunto l’accordo con Edoardo Bonola che entrerà nel nostro staff tecnico. Ieri sera è stato bello e gradevole, grazie alla simpatia del nostro coach-speaker Luciano Cavallero che ha animato il numeroso pubblico presente. Saugella Team Monza ha vinto meritatamente il trofeo, offerto da Peraria. Il nostro obiettivo, per le prossime stagioni, è ripetere l’evento ed invitare altre formazioni del massimo livello italiano. Bra deve poter gustare la grande pallavolo!” ha detto il presidente della Libellula Volley Bra, Umberto Cammardella.