Promozione: Moretta-party! Centallo fuori dai playoff, il rinvio di Busca rimanda gli abbinamenti | Ai playout sarà Carignano-Cavour, nel girone D la Santostefanese chiude seconda

0
509

DSC 0049Il Moretta fa festa, ai playoff vanno due cuneesi (e non tre, come alcuni speravano) e c’è stato spazio anche per un rinvio. Ma quali partite scontate, ma quali passerelle di fine stagione? Anche nel proprio canto del cigno, il girone C di Promozione si è dimostrato affascinante, regalando emozioni e colpi di scena in una trentesima giornata che non è ancora finita.

 

Già, perché in un’annata che verrà ricordata anche per il maltempo, pure nell’ultimo turno la pioggia ha fatto parlare di sé: tanta l’acqua caduta al “Berardo” per Busca-Csf Carmagnola, a tal punto da costringere il direttore di gara a disporre il rinvio di una sfida non casuale, ma importante per la definizione dei piazzamenti playoff. Si giocherà verosimilmente martedì, perché ormai non c’è tempo da perdere.

 

Nel frattempo, però, la copertina è tutta del Moretta, che stende 2-0 il Villafranca e si dà a birre e spumante per festeggiare. La prossima Eccellenza avrà una nuova protagonista, che mai aveva assaporato certi lidi e che li raggiunge portando in alto il nome della provincia di Cuneo, pronta a fare sempre più suo il girone B. Il trionfo di Cellerino, autore di un percorso di crescita impressionante in un’annata e mezza, della presidente Sapino e di una società che ha lavorato con accortezza, arricchendo la rosa di campioni di categoria (Vaillati ha giocato e segnato in Serie A, tanto per rendere l’idea) e giovani prospetti.

 

Onore a loro, ed onore al Revello, arresosi solo all’ultimo, nonostante il 3-0 a tavolino all’Atletico Santena, che ha chiuso la stagione in modo orrendo, con due assenze che non rendono onore ad un gruppo che, comunque, aveva sempre giocato le proprie gare, nonostante una retrocessione ampiamente preventivata. 65 a 63, grazie ad entrambi i contendenti per il bello spettacolo.

 

Un podio che potrebbe anche completarsi con un’altra cuneese se il Csf Carmagnola non vincerà nel recupero. Già, perché il Pedona ha chiuso facendo il proprio dovere anche nell’ultimo turno, contro una Polisportiva Montatese palesemente con la testa alla finale di coppa di mercoledì. 3-0 il finale, con centro di Barale e doppietta del solito Pepino.

 

Pedona a quota 58, uno in più del Pancalieri Castagnole, che ha faticato ma vinto contro il Trofarello, al termine di un match spettacolare chiuso sul 3-2. Vantaggio di Barison, pari di Presta, nuovo vantaggio di Cabiddu e tris di Forneris, prima del gol della bandiera ospite di De Salvo.

 

Fuori dai playoff, invece, la Giovanile Centallo, che dovrà mangiarsi le mani per un risveglio tardivo, con un super-finale di stagione vanificato da un inizio altalenante. Inutile, insomma, il 3-0 al Cavour, targato Viglione-Magnino-Aloia: i ragazzi di Bianco chiudono comunque a quota 56, pagando il fattore negativo negli scontri diretti con tutte le altre contendenti e, in particolare, con il Csf Carmagnola, che sarà comunque davanti.

 

Il 3-0 dei rossoblù, però, ha comunque un peso, perché cancella le speranze di quartultimo posto del Cavour, costretto a giocare con un solo risultato a disposizione in casa del Carignano nei playout. Torinesi che, intanto, se la spassano in casa della Saviglianese, trafitta dal passivo più netto dell’intera annata: 8-0 e padroni di casa che chiudono a quota 12 una stagione iniziata con i peggiori auspici e terminata in modo drammatico. Sarà interessante capire che sarà di loro in vista del prossimo campionato.

 

Vale solo per la cronaca, infine, il 3-1 della Piscineseriva contro l’Infernotto: Aloisi, Carulli e Neri condannano i cuneesi, già ampiamente salvi, che trovano la via del gol grazie ad un’autorete.

 

Nel girone D, infine, chiude a quota 61 la Santostefanese, vittoriosa 4-1 in casa del Savoia: i biancazzurri affronteranno nei playoff la nobile Valenzana Mado, quinta classificata con 53 punti.

 

PROMOZIONE GIRONE C – I VERDETTI
In Eccellenza: Moretta
Ai playoff: Revello, Pedona, Pancalieri Castagnole, Csf Carmagnola (da definire abbinamenti)
Ai playout: Carignano-Cavour
In Prima Categoria: Saviglianese, Atletico Santena

 

PROMOZIONE GIRONE D – I VERDETTI
In Eccellenza: Vanchiglia
Ai playoff: Santostefanese-Valenzana Mado, Cbs Scuola Calcio-Acqui
Ai playout: San Giacomo Chieri-Pro Collegno
In Prima Categoria: Barcanova Calcio, Savoia

 

CC – Redazione Sportiva Ideawebtv.it