Volley B/M: Cuneo batte Ciriè e avvicina i playoff

0
396

Cuneo vince il big match contro Ciriè avvicinandosi a grandi passi verso i playoff, ora sempre più vicini.

 

La squadra di Serniotti l’ha spuntata in un tie-break letteralmente dominato, in cui Ariaudo e compagni hanno messo in campo tutta la loro voglia di vincere. Prima, tante cose positive e qualche passaggio a vuoto che ha consentito agli ospiti di restare attaccati all’incontro.

 

Sugli scudi Galaverna, top scorer con 22 punti, ma nel quinto set è salito in cattedra anche un super Perla. Bene anche la panchina, sollecitata più volte da Serniotti: da sottolineare in particolare il positivo impatto sul match di Gamba.

 

Senza dimenticare il solito supporto dei Blu Brothers: con loro a non smettere mai di tifare, tutto diventa più facile. Con questa vittoria, Cuneo avvicina il traguardo playoff, che Ariaudo e compagni dovranno andarsi a prendere nelle ultime due partite di campionato.  

 

SESTETTO CUNEO

 Coscione in regia, opposto Ariaudo; centrali Perla e Cefaratti, schiacciatori Galaverna e Vittone, libero Rivan. 

 

SESTETTO CIRIE’

 Calligaro palleggiatore, Bassani opposto. Al centro Aimone e Dogliotti, schiacciatori Agosti e Scarrone.

 

PRIMO SET

 Subito equilibrio nelle prime battute. Ciriè prova ad allungare (1-3), Coscione con un ace riporta sotto Cuneo. Si va avanti punto a punto, con le due squadre che restano incollate. Sull’11-11 muro di Cefaratti, risponde subito Ciriè, che con Agosti in battuta si porta avanti di due punti (12-14) e Serniotti chiama il time out. Gli ospiti allungano ancora (13-16), Serniotti inserisce Tomatis per Cefaratti, ma Ciriè insiste e con il muro di Agosti si porta al vantaggio massimo di +5 (15-20) su cui Serniotti chiama ancora time out. Cuneo prova a rifarsi sotto, ma gli ospiti non sbagliano e chiudono con Bssani al secondo set ball (19-25).

 

SECONDO SET

 Cuneo entra in campo con un altro piglio e prova subito a scappare: 9-5 dopo pochi minuti. La squadra di Serniotti continua a spingere e si porta sul +5 (15-10). Reazione ospite che prova ad accorciare (15-12), l’errore di Ariaudo fa avvicinare ulteriormente Ciriè (18-16), Cuneo non si spaventa e controlla mantenendo il vantaggio e allungando con Galaverna al servizio. Sul 22-17 time out chiamato da Bertini. L’errore di Bassani vale il 24-18, Cuneo sciupa il primo set ball, ma al secondo chiude: 25-19.

 

TERZO SET

 Parte forte Cuneo (4-1), ma Ciriè riesce subito a colmare il divario pareggiando i conti (4-4). Si procede all’insegna dell’equilibrio fino al 12-12, poi piccolo strappo dei locali con Vittone che porta i suoi sul 14-12. Bertini chiama il time out, ma con Ariaudo in battuta i cuneesi allungano ancora (16-12), riuscendo a mantenere il vantaggio. Sul 20-16 altro time out per il tecnico degli ospiti, che continuano a sbagliare, consegnandosi di fatto a Cuneo, super in ricezione ed efficaci in attacco: Ariaudo e compagni chiudono al primo set ball con un muro di Vittone: 25-19 e 2-1 Cuneo. 

 

QUARTO SET

Ancora tanto equilibrio in avvio di quarto set. Si porcede punto a punto fino al piccolo strappo di Ciriè (7-9). Serniotti chiama il time out, ma al rientro in campo è ancora PVL, che mette in fila altri due punti consecutivi portandosi sul 7-11. Cefaratti con un muro suona la carica, Cuneo si rifà sotto (10-12). Nuovo allungo Ciriè, Serniotti inserisce Gamba e sul 10-15 chiama ancora il time out. Il nuovo entrato ha un ottimo impatto, i cuneesi conquistano tre punti di fila e si avvicinano. Errore in battuta di Coscione e poi ricezione così così: Ciriè allunga ancora, è lo strappo decisivo. Gli ospiti chiudono il set sul 25-18 e portano il match al tie-break. 

 

QUINTO SET

Punto a punto in avvio di tie-break, poi l’allungo di Cuneo: 7-4 e time out Ciriè. Il punto successivo è ancora di casa, si cambia campo sull’8-4. Cuneo scatenata, trascinata dal tifo dei Blu Brothers e da un super Perla vola sull’11-4. Gli ospiti non ne hanno più, Cuneo amministra il vantaggio e chiude sul 15-7.

 

 CUNEO – CIRIE’ 3-2 (19-25, 25-19, 25-19, 18-25, 15-7)

CUNEO: Ariaudo 17, Dho, Perla 8, Rivan (L), Galaverna 22, Gamba 1, Tomatis, Cefaratti 6, Coscione 2, Vittone 12. NE: Brignone, Distort, Armando. Allenatore: Serniotti. 

CIRIE’: Aimone 7, Cena 3, Caianiello 8, Arnaud, Casale 2, Bassani 15, Cominu, Agosti 4, Dogliotti 11, Calligaro 5, Scarrone 8, Sansanelli (L). NE: Cocchia, Magnetti. Allenatore: Bertini.