Calcio Femminile – Musiello Saluzzo nella tana dell’Arezzo. In Serie C trasferte per le squadre albesi

0
445

Si va verso il rush conclusivo dei campionati nazionali e regionali di calcio femminile con le squadre cuneesi praticamente fuori dai giochi per le vittorie dei rispettivi campionati.

 

In Serie B cerca di concludere nel miglior modo possibile la stagione la Musiello Saluzzo di mister Fabio Cani, ormai staccatissima in classifica con i soli 13 punti conquistati. Trasferta decisamente complicata in questo turno di campionato per le marchionali che faranno visita alla seconda forza del campionato Arezzo che può vantare un attacco di primissimo valore con Razzolini e Carta. Le saluzzesi dovranno ancora far fronte a problemi di organico e sperano in quello che sarebbe un vero colpaccio dinnanzi ad una formazione che, in caso di vittoria, si garantirebbe il matematico approdo nel nuovo campionato di Serie B Girone unico.

 

In Serie C trasferta quasi ligure per l’Area Calcio di mister Borra che, dopo la bella prova contro il Pinerolo, sarà di scena sul campo del Borghetto Borbera. Nonostante le molte assenze le langarole hanno saputo tener testa alla capolista e nutrono ancora speranze di giungere al secondo posto.
Impegno quasi proibitivo, invece, per il Futura Langhe che dovrà vedersela lontano dalle mura amiche contro la seconda in classifica Biellese. Una gara difficilissima che, però, Sordello e compagne hanno il dovere di giocare al massimo visto il distacco di sole due lunghezze rispetto alla salvezza.

 

Cominciano nel week end anche i play off di Serie D con la Saviglianese che riposa e vedrà da spettatrice la sfida tra San Domenico Savio Rocchetta e Lascaris: chi vincerà questo scontro se la dovrà vedere con le “Maghe” per il passaggio diretto in Serie C.

 

Per consultare il programma e la classifica di Serie B CLICCA QUI.

 

Per consultare il programma e la classifica di Serie C CLICCA QUI.