Teatro Sociale “G. Busca” di Alba: “Tut për la lastra ëd giassa” | Sabato 17 marzo alle ore 21.00, ultimo appuntamento della rassegna “Teatro del Territorio” con “La Corte dei Folli” di Fossano

0
411

Sabato 17 marzo alle ore 21.00 al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba c’è l’ultimo appuntamento della rassegna “Teatro del Territorio” curata da Oscar Barile dell’associazione “Il Nostro Teatro di Sinio”.

Sul palco salirà la compagnia “La Corte dei Folli” di Fossano con lo spettacolo “Tut për la lastra ëd giassa”.

La storia di un notissimo personaggio radiofonico, Orso Maria Latobianco, che, rimasto vittima di una rovinosa caduta su una lastra di ghiaccio, si rifiuta di essere ricoverato in ospedale e viene quindi assistito in casa dei signori Ernesto e Margherita Staglieno stravolgendo il loro vissuto quotidiano.

 

“Tut për la lastra ëd giassa” di Pinuccio Bellone e Lino Grasso, musiche originali di Lino Grasso; con ( in ordine alfabetico): Piero Barolo, Arianna Berta , Sergio Bossolasco, Christian Carvelli, Basilia Costantino, Claudio Costantino, Barbara Gallesio, Lucia Gentile, Claudio Giaccardi, Franco Giaccardi, Ornella Giacosa, Lino Grasso, Ernesto Lingua, Piero Lingua, Peio Longo, Pieranna Mana, Giovanni Oggero, Rossella Ravera, Monica Ricciardi, Gianfranco Sarotto.

Scenografia: Claudio Giaccardi, Franco Giaccardi, Peio Longo e Gianfranco Sarotto; regia: Pinuccio Bellone, produzione: La Corte dei Folli

 

Fossano 1949.

Il notissimo personaggio radiofonico, critico e conferenziere Orso Maria Latobianco durante uno dei suoi tour in provincia e precisamente a Fossano, è vittima di una rovinosa caduta su una lastra di ghiaccio che gli procura una dolorosissima frattura alla gamba.

Rifiutandosi di essere ricoverato in ospedale viene assistito in casa dei Signori Ernesto e Margherita Staglieno.

La sua forzata permanenza in quella dimora finirà per creare scompiglio nel tranquillo ménage quotidiano della famiglia.

Le continue visite di fattorini e portalettere impegnati a consegnare pacchi e regali al famoso ospite, unitamente ad un esercito di amici e personaggi strani che vengono a trovare il “povero” invalido, finiranno col creare un trambusto frenetico.

 

Biglietti ancora disponibili

Prezzi:

Platea: intero € 15,00 / ridotto € 14,00

Galleria: intero € 13,00 / ridotto € 12,00

Ridotto bimbo: € 10,00 (meno di 10 anni)

Tutti i biglietti della stagione 2017-2018 sono acquistabili:

  • al botteghino del teatro (Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba) il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e nei giorni di programmazione di spettacolo a partire da due ore prima dell’inizio dell’evento.
  • On line sul sito www.ticket.it
  • nei punti vendita del Circuito Piemonte Ticket (ad Alba Libreria La Torre – via Vittorio Emanuele 19/g – tel. 0173/33658). Nei punti vendita viene applicato il diritto di prevendita e la commissioni.

 

PER INFORMAZIONI

Teatro Sociale “Giorgio Busca” Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba

Tel. 0173-292470 – 292471

[email protected] – www.comune.alba.cn.it