Eccellenza LIVE: finisce qui, Saluzzo-Alfieri Asti 0-2. SEGUI LA DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

0
432

Dopo la bella vittoria in casa del Pinerolo torna tra le mura amiche il Saluzzo di mister Rignanese che attende l’Alfieri Asti in un autentico scontro play off.. SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU IDEAWEBTV.IT.

 

0-2
   RETI

8’pt Barbera 
31’pt Todaro

  FORMAZIONI  
     
 Marcaccini   Brustolin
Serino   

Garattoni 

Serra A.   Di Savino
Laneve   Thiao
Caldarola   Todaro
Carli    Feraru
Porporato   Vegia
Serra M.    Plado
Pinelli   Barbera
Bissacco   Lewandovski
Micelotta   Orlando
Allenatore: Rignanese
  Allenatore: Montanarelli
     
A disposizione:   A disposizione:
     
 Nardi   Tarantini
Cesaretto   Colomma
Mondino    Lanfranco 
Pampiglione    Bandirola 
Gozzo   Sasso 
Chiotti    Capone 
Atterritano   Cerutti 
     
     
     
     

 

 

CRONACA DEL MATCH

PRIMO TEMPO

 

  • 1′ si gioca al “Damiano”;
  • 8′ GOL DELL’ALFIERI ASTI!!! Contrasto a centrocampo tra Pinelli Feraru, il saluzzese chiede fallo ma l’azione continua, palla in profondità per Barbera che fulmina Marcaccini;
  • 11′ ancora Alfieri Asti in avanti con una conclusione di Lewansovski sulla quale Marcaccini mette una pezza;
  • 26′ prediminio territoriale dell’Alfieri Asti, Saluzzo al momento incapace di reagire;
  • 31′ RADDOPPIO ALFIERI ASTI!!! Schema su corner: Lewandovski verve Todaro al limite che deposita in fondo al sacco;
  • 33′ punizione di Bissacco dal vertice dell’area, palla alta;
  • 41′ la difesa del Saluzzo cincischia un pò e Barbera ancora si rende pericoloso con un tiro che esce di poco;
  • 45′ la pressione del Saluzzo cresce senza riuscire, però, a riaprire la gara. Finisce qui il primo tempo.

 

SECONDO TEMPO

 

  • 1′ si riparte;
  • 1′ entra Nardi, esce Marcaccini;
  • 1′ esce Micelotta, entra Atterritano;
  • 1′ esce Thiao, entra Colonna;
  • 2′ cross di Orlando che scavalca Nardi ma si stampa sulla parte alta della traversa;
  • 25′ esce Barbera, entra Bandirola;
  • 29′ esce Plado, entra Lanfranco;
  • 33′ ammonito Caldarola;
  • 36′ ammonito Pinelli;
  • 38′ esce Lewandovski, entra Sasso;
  • 41′ esce Vegia, entra Capone;
  • 47′ punizione Caldarola, portiere respinge;
  • 50′ finisce qui.