Sci – Super G: a Cortina Davide Damanti è 12° tra gli Aspiranti

0
239

Matteo Marsaglia torna a vincere, anche se è “solo” un Super-G FIS. L’alpino di Cesana si è imposto nel Trofeo Bellussi sulla pista Olympia delle Tofane a Cortina d’Ampezzo, con il tempo di 1’,13”,09/100, superando per soli 10/100 lo statunitense River Radamus (Ski and Snowboard Club Vail) e il canadese Dustin Cook (Ski Club Mont-Sainte-Marie), reduce da un quattordicesimo posto nel Super-G della Val Gardena in Coppa del Mondo.

 

Al quinto posto Emanuele Buzzi (Carabinieri), che sarà il quarto velocista azzurro alle Olimpiadi di Pyeongcghang. Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle) si è classificato sesto e Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) nono. Mattia Casse (Fiamme Oro Moena) si è piazzato in venticinquesima posizione, ad 1”,35/100 da Marsaglia. Più che soddisfacente il quarantasettesimo posto di Matteo Franzoso (Sestriere), a 2”,27/100 dal vincitore. La classifica degli Aspiranti vede ai primi tre posti Manuel Ploner (Ladinia Altabadia), Aron Lunger (Ameteursportverein Welschnofen) e Martino Rizzi (Sportiva Campiglio). Mattia Borgogno (Melezet) è decimo e Davide Damanti (Equipe Limone) dodicesimo.

 

c.s.