Il Comune di Mondovì presenta l’iniziativa “Pane al Pane”

0
45

Giovedì 14 dicembre, alle ore 20.45, presso la Sala Conferenze Luigi Scimè (in Corso Statuto 13) si svolgerà la presentazione dell’iniziativa “Pane al Pane – Mondovì”.

Il progetto, volto a favorire il recupero delle eccedenze alimentari, è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in collaborazione con l’Associazione Amici della Cittadella della Carità e con il Comune di Mondovì.

 

“Considerate l’importanza del tema trattato e la valenza territoriale – spiegano gli assessori al Bilancio, Cecilia Rizzola, ed all’Ambiente, Erika Chiecchio -, l’iniziativa si propone quale utile occasione di impegno sociale. Per riuscire nell’intento, servono, però, il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei cittadini e degli esercizi commerciali, nella convinzione che qualunque impegno diretto alla riduzione degli sprechi rappresenti, soprattutto se rapportato alla contingente situazione economica, espressione del comune interesse”. Durante la serata verranno presentate le modalità di raccolta delle eccedenze alimentari e saranno illustrati i benefici economici che il Comune di Mondovì sta delineando per quanti decideranno di
collaborare attivamente all’iniziativa.

 

A partire da giovedì 14 dicembre e fino a lunedì 15 gennaio, verranno, inoltre, raccolte le adesioni degli esercenti che intendono partecipare al progetto, così da permettere un tempestivo avvio dell’operatività. Nel frattempo, mercoledì 6 dicembre, in Comune, si è svolto un primo incontro organizzativo alla presenza di esponenti dell’Associazione Amici della Cittadella della Carità, Confartigianato, Coldiretti, Ascom-Confcommercio, Associazione “La Funicolare” e di alcuni rappresentanti degli esercenti dei quartieri Altipiano e Ferrone.