I “Drughi” ricordano Marco Prato, stroncato da infarto al termine di Juve-Toro | I tifosi della Curva Sud hanno salutato il 56enne panettiere di Nucetto, tifoso bianconero scomparso

0
646

Ciao Marco“. I Drughi, gli ultras della Curva Sud, hanno ricordato nel corso del match di Champions League con l’Olympiakos, Marco Turco, il 56enne panettiere di Nucetto e tifoso bianconero, stroncato da infarto al termine del derby Juventus-Torino, che aveva seguito con la figlia Veronica all’Allianz Stadium.

 

Ieri sera sono stati esposti due striscioni in Curva Sud per ricordare l’amico supporter, con scritto “Ciao Marco. Gli amici della Curva Sud” e “Marco C’E’ Va“. Ai piedi dello striscione ed a nome della squadra, nel pre-partita di Juventus-Olympiakos, il difensore Giorgio Chiellini ha deposto un mazzo di fiori.

 

Redazione Ideawebtv.it

Foto da Facebook