Il design in agricoltura: il Centro Europeo di Modellismo Industriale di Savigliano verso i 20 anni di attività

0
6339

Il Centro Europeo di Modellismo industriale, sede saviglianese dell’AgenForm, si appresta a spegnere, con il prossimo anno scolastico, le venti candeline.

La scuola, infatti, era stata fondata nel 1998 da Giorgetto Giugiaro a Garessio, per trasferirsi due anni dopo a Savigliano, nei locali dell’ex-monastero di San Domenico, messo a disposizione con lungimiranza dal Comune di Savigliano guidato dall’allora sindaco Sergio Soave.
Forte dell’esperienza maturata nel design automobilistico attraverso la collaborazione con importanti aziende quali Mercedes-Benz, Zagato e Changan, il CEMI si è cimentato su di un terreno ancora poco esplorato: quello del design applicato alle macchine agricole.

 

Nell’ambito della fiera nazionale di Savigliano, l’Istituto, in collaborazione con Confartigianato ed Arproma, ha organizzato un convegno, durante il quale sono stati presentati i progetti svolti.
A fianco dei rappresentanti delle Aziende CNH Case New Holland e Merlo S.p.A., gli studenti hanno esposto i propri lavori e giustificato le scelte apportate in termini di innovazione e design. L’iniziativa ha ottenuto il favore di alcune imprese medio grandi del panorama cuneese, le quali presenteranno i primi risultati della collaborazione alle prossime importanti fiere di settore.

 

Il Corso si è concluso con l’esame di luglio, al termine di uno stage svolto presso le Aziende che da tempo collaborano: Fiat FCA, Pininfarina, Volkswagen, Cecomp, Superstile, Torino Crea, Model-clay.
Gli studenti selezionati, provenienti in gran parte dalla provincia Granda, da varie regioni italiane e dal Messico, hanno già ripreso a lavorare nelle stesse aziende: “Anche quest’anno tutti sono stati assunti al termine del Corso e la richiesta da parte delle imprese è stata superiore alla disponibilità” – spiega Costanzo Rinaudo, uno dei responsabili del Centro. Abbiamo avuto la fortuna di poter lavorare – prosegue Rinaudo – con un gruppo di ragazzi, alcuni diplomati altri laureati, molto affidabili e determinati ad intraprendere una professione nell’ambito del design industriale. Anche il corpo docente, ormai consolidato, è costituito da professionisti preparati e fortemente motivati ai quali si devono gli importanti obiettivi raggiunti dal CEMI e dagli studenti”.

 

In questo momento, sono aperte le iscrizioni al nuovo anno formativo che inizierà ad ottobre e che, come sempre, sarà gratuito, essendo finanziato da Comunità Europea e Regione Piemonte. Per partecipare, è necessario essere in possesso di un diploma di scuola media superiore e non essere occupati, in quanto il Corso prevede una frequenza full-time per cinque giorni la settimana.
Le lezioni si svolgeranno presso il Centro Europeo di Modellismo Industriale di Savigliano, in Via Ruffini Gattiera nr. 2, e maggiori informazioni si possono ottenere attraverso il sito dell’AgenForm (www.agenform.it) dove è anche possibile effettuare la pre-iscrizione, oppure telefonando alla sede del Corso – Tel. 0172 716.757.