S. Croce: è Agostino Vaiano il nuovo primario di Oculistica

0
542

Agostino Vaiano, 45 anni, è il nuovo direttore della struttura complessa di Oculistica dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo. Prenderà servizio venerdi 1 settembre.

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Oftalmologia con il massimo dei voti e la lode presso l’Università Cattolica di Roma, il dr. Vaiano ha conseguito, tra l’altro, un dottorato di ricerca in scienza della visione ed ha lavorato presso il Policlinico “Gemelli” di Roma acquisendo competenze in Cornea e Chirurgia refrattiva, Ecografia oculare ed orbitaria, Glaucoma, Strabologia e Ortottica.

Ha inoltre prestato servizio all’Oftalmico di Roma e all’Istituto Neurologico Mediterraneo ”NEUROMED” di Isernia, Centro monospecialistico dedicato esclusivamente a Neurologia, Neurochirurgia e Neuroriabilitazione, ove operano in sinergia la ricerca scientifica e l’attività clinica.

Dopo un’esperienza all’ospedale S. Maria Goretti di Latina, dal 2009 è dipendente del S. Croce di Cuneo, in aspettativa dal 2015 per un incarico presso L’Hospital de Matarò-Consorci Sanitari del Maresme di Barcellona.
Il dr. Vaiano conta interventi in live come primo operatore in alcuni importanti congressi e numerose pubblicazioni su riviste scientifiche di livello nazionale e internazionale.